Audi e-tron quattro: il SUV elettrico potrebbe debuttare a Parigi?

Poggerebbe su una base MLB modificata

Audi e-tron quattro – Si torna a parlare di un SUV totalmente elettrico degli Anelli, che potrebbe essere mostrato in occasione dell'appuntamento francese
Audi e-tron quattro: il SUV elettrico potrebbe debuttare a Parigi?

Il Salone di Parigi, in programma a ottobre, potrebbe ospitare il debutto del vociferato Audi e-tron quattro, un SUV totalmente elettrico sviluppato dalla casa di Ingolstadt.

Diverse foto, riportate in precedenza, hanno già documentato lo sviluppo di un misterioso nuovo mezzo. Ma al momento le informazioni restano limitate, così come è doveroso l’obbligo del condizionale. Si può supporre che, rispetto alla concept car introdotta nel 2015, l’estetica del modello prodotto possa essere più tradizionale, presentando caratteri allineati agli stilemi più recenti.

Tornando brevemente alla parte propulsiva, come accennato non sono trapelate indiscrezioni in proposito per ora. Nel caso si replichi lo schema mostrato con la concept car, la spinta potrebbe essere generata da ben tre unità elettriche. Un motore posizionato nella zona anteriore per fornire potenza all’avantreno e altri due localizzati nella zona posteriore, associati a ciascuna ruota. Insieme produrrebbero una forza pari o superiore ai 430 cavalli e una coppia di 800 Nm, che potrebbero garantire un’accelerazione da 0 a 100 km/h completata nell’arco di 4,6 secondi, fino a un picco di 210 km/h. Velocità limitata elettronicamente. L’autonomia complessiva dopo ogni ricarica completa, impiegando batterie di nuova generazione, potrebbe aggirarsi attorno ai 500 km. In ogni modo, al momento restano supposizioni.

Le ipotesi sul possibile stile sono legate soprattutto alle foto spia già mostrate, nonostante le estese coperture. L’abitacolo, che sarebbe studiato per ospitare cinque persone, potrebbe comprendere una strumentazione totalmente digitale, schermi dedicati e dispositivi evoluti di assistenza per una guida autonoma di livello 3. Esteticamente potrebbe essere ispirato all’ambiente della più recente Audi A8. All’esterno, l’abbozzata griglia frontale che pare prefigurare un’ampia apertura, risulterebbe preziosa sia per l’affidabilità del sistema elettrico, sia a livello aerodinamico. Il coefficiente potrebbe risultare piuttosto contenuto, valutando anche il profilo del tetto che ricorda quello di una coupé. Il design dei gruppi ottici anteriore potrebbe risultare affilato, esaltato proprio dal motivo luminoso LED, ma potrebbe essere introdotto anche un opzionale sistema matrix laser OLED. Curata e ricercata sarebbe anche la parte posteriore, che sembra definita per linee orizzontali. La vettura poggerebbe su una versione ridefinita del pianale MLB, impiegato per la realizzazione dei più recenti SUV firmati dal costruttore tedesco.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati