Ford Mustang Shelby GT500: un nuovo capitolo atteso nel 2019 [VIDEO]

Segnalata una potenza superiore ai 700 cavalli

Ford Mustang Shelby GT500 2019 – L'Ovale Blu a Detroit anticipa un'altra delle novità più suggestive programmate per il prossimo anno: la nuova Mustang Shelby GT500, caratterizzata da un'elevata potenza
Ford Mustang Shelby GT500: un nuovo capitolo atteso nel 2019 [VIDEO]

I rimandi al cobra di Shelby® e all’esemplare originario del 1967 sono solo due aspetti interessanti del video proposto da Ford Motor Company, che anticipa la nuova generazione di una delle muscle car più famose e prestazionali realizzate dal colosso statunitense: la Mustang Shelby GT500.

Al momento, a parte un accenno al 2019, non sono affiorate indicazioni precise sull’effettivo debutto. In ogni modo la prossima Ford Mustang Shelby GT500 sarebbe rivale diretta della Chevrolet Camaro ZL1, proposta altrettanto spumeggiante della famiglia GM.
Il filmato, partendo dalla metaforica immagine di un cobra, propone una particolare combinazione di prospettive, effetti speciali, sonorità (soprattutto il caratteristico suono dell’originario propulsore V8 della prima storica GT500). Ogni dettaglio sembra funzionale a sottolineare una grande potenza e, considerando quanto indicato nel video, il dato prospettato risulta notevole.

Il filmato è accompagnato da un testo che evidenzia come la nuova Mustang Shelby GT500 rappresenterà il nuovo “vertice delle performance di Mustang”, frutto del lavoro degli esperti del reparto Ford Performance. La vettura mostrerebbe lo stesso carattere della prima GT500 firmata da Shelby nel 1967, ma con una forza molto pronunciata. Sarebbe la più potente realizzata da Ford, in base al valore suggerito. Si parla di una spinta superiore ai 700 cavalli, come segnalato da una delle scritte conclusive del video. Un margine interessante, rispetto ai 647 cavalli garantiti dal propulsore V6 EcoBoost di 3.5 litri che anima la filante Ford GT.
Una potenza piuttosto elevata, collegata a una meccanica affinata che potrebbe annoverare anche un impianto frenante ad alte prestazioni in carbo-ceramica, oltre a sistemi tecnologici ottimizzati per esaltare le prestazioni complessive. Si suppone anche l’introduzione di una specifica modalità Drag Strip.
Sotto il cofano figurerebbe dunque un motore V8 sovralimentato. In base ai rumors, potrebbe trattarsi di un’unità voluminosa da ben 5.2 litri. Questa potrebbe essere legata a una trasmissione doppia frizione. Considerando l’accennata potenza, tra le ipotesi avanzate c’è anche quella che la vettura possa toccare persino i 344 km/h di velocità. Ma al momento è doveroso l’uso del condizionale.

Video: Ford Motor Company

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati