Dodge Demon, ora è possibile fare il corso di drag race [VIDEO]

Dodge Demon, ora è possibile fare il corso di drag race [VIDEO]

Il corso per bruciare interi treni di gomme

Dodge Demon, ora è possibile fare il corso di drag race [VIDEO]

Molti proprietari della Dodge Hellcat hanno sicuramente imparato in prima persona che 707 cv a loro disposizione sono probabilmente troppi per l’uso stradale.
Avendo ancora più potenza, i proprietari della Dodge Demon si sono trovati con lo stesso “problema”, ed è cosi che è nato il corso di drag race tenuto da Bob Bondurant.

Questa non è la prima volta che Dodge/SRT si trova a lavorare con la Bob Bondurant School of High Performance Driving. Qualche anno fa infatti, la scuola è diventata il programma ufficiale per il marchio, permettendo così ai proprietari di esplorare i limiti delle loro Viper ed Hellcat.

Ora, Bondurant ha introdotto la possibilità di frequentare il corso di un giorno per la drag race, utilizzando la mostruosa Dodge Demon da 840 cavalli.

La lezione, come al solito, offre sia una parte teorica sia una parte pratica di guida in pista, che in questo caso si terrà ovviamente su un lungo rettilineo.
I proprietari della Demon 2018 hanno questo tipo di servizio gratuitamente.

Invece, coloro che hanno altre vetture marchiate Dodge/SRT, hanno un giorno intero dell’esperienza gratis, mentre per avere l’upgrade al corso di due giorni dovranno pagare ben $999, ovvero poco più di 800 euro.

La parte più interessante però è che anche chi non possiede una Dodge può prendere parte al corso, pagando però $1.999 ovvero 1.600 euro.
Il corso però non include solo la Demon, ma anche la Challenger SRT Hellcat, Challenger SRT Hellcat Widebody e la Challenger SRT 392.

Il nuovo corso di drag race sarà tenuto al Wild Horse Pass Motorsports Park, che è un centro ufficiale NHRA per le drag race. Il rettilineo si trova a Chandler, in Arizona.
Il corso vedrà i partecipanti impegnati in drag race per ben due ore, per un totale di 22 accelerazioni su corsia singola.

Come ha detto Tim Kuniskis, capo delle auto di FCA per il Nord America: “con auto di grande potenza si hanno grandi responsabilità, quinti vogliamo che i nostri appassionati siano consci di cos’hanno sotto il cofano”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati