Mercedes CLA: la nuova generazione muove i primi passi [FOTO SPIA]

Stile evoluto per la berlina compatta con arie da coupè

Mercedes si appresta a lanciare sui mercati internazionali la seconda generazione della CLA. Il design della nuova nata manterrà lo stile da coupè della prima serie e sarà impreziosito da elementi estetici della nuova Classe A che sarà svelata al prossimo Salone di Ginevra.

Mercedes CLA MY 2019 – A distanza di 5 anni dalla presentazione della prima generazione, l’attuale versione della compatta berlina con arie da coupè della casa della Stella a tre punte si appresta a cedere il passo alla seconda generazione. La conferma arriva indirettamente da Mercedes che allo stato attuale sta lavorando sullo sviluppo della nuova versione della sua CLA.

Le immagini raccolte dai nostri fotografi mostrano infatti un muletto della futura generazione di CLA alle prese coi primi test drive di sviluppo che Mercedes sta portando avanti sulle innevate strade svedesi. Sebbene l’esemplare fotografato sia abbastanza coperto dalle classiche camuffature posticce, non è azzardato fare già qualche ipotesi sullo stile della nuova nata.

A prima vista appare evidente la scelta di Mercedes di voler perseguire la strada dell’evoluzione riguardo al design della nuova nata: anche la seconda generazione sarà caratterizzata da una certa fluidità di linee che già abbiamo avuto modo di conoscere sulla versione attuale di CLA. Tuttavia, dai primi scatti fotografici, possiamo scorgere alcune piccole differenze della seconda generazione rispetto alla prima versione.

Sicuramente la nuova generazione sarà caratterizzata dagli stessi stilemi estetici che debutteranno sulla rinnovata Classe A che sarà svelata al prossimo Salone di Ginevra: parliamo ad esempio della nuova calandra e dei nuovi gruppi ottici dal taglio più spigoloso. Nondimeno la nuova CLA sarà caratterizzata anche da proporzioni leggermente diverse dal modello attuale che vengono fuori soprattutto nella vista di profilo.

In tal contesto si può osservare come il cofano anteriore sia abbastanza più pronunciato, l’andamento del tetto sia leggermente più filante ed arcuato ed il posteriore sia modificato rispetto all’attuale versione. Nello specifico, infatti, si può osservare come la linea del tetto discenda in maniera più dolce e meglio raccordata verso il terzo volume che, in dettaglio, appare leggermente più ampio rispetto a quello presente sulla versione attuale. La conferma di questa prima impressione ci arriva direttamente dallo sbalzo posteriore che già ad un primo sguardo mette in mostra qualche centimetro in più.

Sebbene ancora non ufficialmente confermato da Mercedes, la nuova generazione della CLA potrebbe essere svelata tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 per essere commercializzata subito dopo.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati