Subaru Impreza, oltre 100000 euro spesi in modifiche [VIDEO]

Subaru Impreza, oltre 100000 euro spesi in modifiche [VIDEO]

Subaru Impreza, oltre 100000 euro spesi in modifiche [VIDEO]

E’ comprensibile che prendere un’auto normale e trasformarla in una “supercar-killer” è qualcosa che piace molto agli appassionati di auto. A volte però, spendere decine di migliaia di euro per una project car non è la migliore delle idee.

Questa Subaru Impreza 2.5 RS è il perfetto esempio di quando si esagera con le modifiche. Il proprietario iniziò una ricerca per ottenere un motore da una STI per avere 400 cavalli e finì per fondere numerosi motori.
Quindi ha cambiato idea, scegliendo così di montare il venerato motore turbo 2JZ della Toyota Supra e ha addirittura convertito la Impreza alla trazione posteriore.

Tuttavia non era soddisfatto, così ha portato l’auto a 655 cavalli. Il problema però è che le gomme erano troppo strette e quando si combina tale potenza con delle gomme strette è la ricetta perfetta per un disastro. L’auto infatti non riusciva ad andare in linea retta, non riusciva a scaricare la sua potenza e non rimaneva nemmeno integra dato che ogni tanto qualche pezzo si staccava.

Tutti questi lavori sono costati al proprietario circa 120000 euro, cifra con la quale si sarebbero potute comprare tante altre auto altrettanto potenti ma senza tutti questi problemi.
Nonostante questo, il proprietario potrà comunque vantarsi di aver creato un’Impreza con la stessa potenza di una Chevrolet Covette Z06.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati