BMW M2 Competition, sul web spunta una foto con parte del frontale

BMW M2 Competition, sul web spunta una foto con parte del frontale

Diversi aggiornamenti rispetto all'attuale M2

BMW M2 Competition - La griglia frontale, le prese d'aria, il paraurti e gli specchietti retrovisori esterni, sono questi gli elementi svelati in anticipo da questa foto "rubata" che mostrano le prime novità estetiche dell'attesa BMW M2 Competition.
BMW M2 Competition, sul web spunta una foto con parte del frontale

Con ancora un po’ di tempo a separarci dalla sua attesa presentazione in anteprima, la BMW M2 Competition mostra parzialmente il suo anteriore in una foto “leaked” sfuggita in Rete.

L’immagine, pubblicata su Instagram e condivisa da BMW Blog, svela le prime novità estetiche della nuova vettura rispetto alla precedente M2 che andrà ad affiancare o forse a sostituire del tutto. Sul frontale si nota la griglia più ampia, sotto la quale in posizione decentrata si collocano delle nuove prese d’aria più grandi e rifinite in tinta nera integrate nel paraurti anteriore ora dotato di sensori di parcheggio. Inoltre sulla fiancata si scorge anche lo specchietto retrovisore esterno che sembra leggermente diverso.

Anche se non è intuibile da questa prima immagine trapelata, la BMW M2 Competition sarà leggermente più larga rispetto alla M2, quindi probabilmente avrà anche parafanghi più generosi. La parte posteriore della nuova sportiva bavarese avrà una connotazione più grintosa, mentre degli inediti cerchi delle ruote dovrebbe completare il look esterno.

Per quel che riguarda gli interni, la M2 Competition otterrà alcuni aggiornamenti per differenziarsi dall’attuale modello, oltre ad una serie di tocchi estetici esclusivi e soluzioni M Sport. Tuttavia le novità più significative saranno quelle tecniche, con a probabile introduzione di nuove sospensioni e nuovo impianto frenante. Relativamente al motore, la nuova sportiva dell’Elica dovrebbe affidarsi all’unità sei cilindri twin-turbo 3.0 litri, con potenza di poco superiore ai 400 CV, derivato dalle sorelle maggiori M3 e M4.

Secondo le ultime indiscrezioni, BMW dovrebbe presentare la nuova M2 Competition ad aprile, con l’inizio della produzione programmato per luglio e le prime consegne nelle seconda metà dell’anno.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati