WP_Post Object ( [ID] => 486473 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-01-27 10:11:17 [post_date_gmt] => 2018-01-27 09:11:17 [post_content] => Ormai non è più un segreto il fatto che Maserati stia lavorando al progetto di un Suv compatto. In questi ultimi tempi, infatti, le conferme sono arrivate da più parti. Reid Bigland, Head of Maserati, già sul finire dello scorso anno aveva già fatto intendere qualcosa al riguardo quando dichiarò che "nel mondo automotive la sostanza è quella di creare auto che i clienti vogliono comprare e attualmente chiedono Suv". Ultimamente, invece, lo stesso Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di FCA Group, dal Salone di Detroit 2018 ai nostri microfoni aveva esplicitamente dichiarato: "Stiamo lavorando ad un Suv compatto più piccolo della Maserati Levante. In America due terzi delle auto vendute sono o pickup o Suv. Quindi…". Secondo le ultime indiscrezioni circolate in materia, il prossimo Suv compatto firmato dalla Casa del Tridente potrebbe nascere sulla piattaforma Giorgio che ha già dato vita alla nuova Alfa Romeo Stelvio. Ovviamente la nuova nata sotto l'egidia Maserati godrà di dimensioni più compatte dell’attuale Levante e in tal contesto andrà a posizionarsi un gradino al di sotto dell'unico Suv del Tridente. La nuova nata andrebbe a confrontarsi direttamente con i blasonati Suv tedeschi che rispondono al nome di Audi Q5, BMW X3 e Mercedes GLC. Tuttavia bisognerà aspettare ancora un po' prima di poter vedere l'inedito Suv compatto Maserati sulle nostre strade visto che il suo arrivo non è previsto prima della fine del 2019. A darci un'idea di come potrebbe essere l'aspetto della nuova nata ci ha pensato Ascariss Design che ha provato ad immaginare un Suv compatto contraddistinto da molto stilemi estetici Maserati già in voga sull'attuale produzione del Tridente. [post_title] => Maserati: il nuovo Suv compatto potrebbe essere così [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => maserati-il-nuovo-suv-compatto-potrebbe-essere-cosi-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-01-27 10:11:17 [post_modified_gmt] => 2018-01-27 09:11:17 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=486473 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Maserati: il nuovo Suv compatto potrebbe essere così [RENDERING]

Dovrebbe arrivare sul mercato non prima della fine del 2019

Maserati è al lavoro per dar vita ad un inedito Suv compatto da affiancare alla più grossa Levante. Nascerà sul pianale Giorgio e sarà contraddistinto da innumerevoli richiami al recente family feeling del marchio del Tridente.
Maserati: il nuovo Suv compatto potrebbe essere così [RENDERING]

Ormai non è più un segreto il fatto che Maserati stia lavorando al progetto di un Suv compatto. In questi ultimi tempi, infatti, le conferme sono arrivate da più parti. Reid Bigland, Head of Maserati, già sul finire dello scorso anno aveva già fatto intendere qualcosa al riguardo quando dichiarò che “nel mondo automotive la sostanza è quella di creare auto che i clienti vogliono comprare e attualmente chiedono Suv”.

Ultimamente, invece, lo stesso Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di FCA Group, dal Salone di Detroit 2018 ai nostri microfoni aveva esplicitamente dichiarato: “Stiamo lavorando ad un Suv compatto più piccolo della Maserati Levante. In America due terzi delle auto vendute sono o pickup o Suv. Quindi…”.

Secondo le ultime indiscrezioni circolate in materia, il prossimo Suv compatto firmato dalla Casa del Tridente potrebbe nascere sulla piattaforma Giorgio che ha già dato vita alla nuova Alfa Romeo Stelvio. Ovviamente la nuova nata sotto l’egidia Maserati godrà di dimensioni più compatte dell’attuale Levante e in tal contesto andrà a posizionarsi un gradino al di sotto dell’unico Suv del Tridente.

La nuova nata andrebbe a confrontarsi direttamente con i blasonati Suv tedeschi che rispondono al nome di Audi Q5, BMW X3 e Mercedes GLC. Tuttavia bisognerà aspettare ancora un po’ prima di poter vedere l’inedito Suv compatto Maserati sulle nostre strade visto che il suo arrivo non è previsto prima della fine del 2019. A darci un’idea di come potrebbe essere l’aspetto della nuova nata ci ha pensato Ascariss Design che ha provato ad immaginare un Suv compatto contraddistinto da molto stilemi estetici Maserati già in voga sull’attuale produzione del Tridente.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati