WP_Post Object ( [ID] => 487456 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-01-30 16:31:34 [post_date_gmt] => 2018-01-30 15:31:34 [post_content] => Toyota - Il costruttore giapponese è sempre più impegnato sul fronte della mobilità alternativa non solo producendo vetture dotate di tecnologia ibrida ma anche diffondendo a più livelli la cultura della mobilità a ridotto impatto ambientale. In tal contesto quest'oggi si è tenuta a Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, la cerimonia di consegna da parte di Toyota Motor Italia di una flotta di 4 auto ibride termico-elettriche al Sindaco della città ligure Marco Bucci. Stamattina l'amministratore delegato di Toyota Motor Italia, Mauro Caruccio, ha consegnato al Sindaco Marco Bucci quattro auto dotate di tecnologia ibrida, tecnologia che Toyota ha cominciato a sviluppare 20 anni fa. Nel dettaglio, le quattro vetture, due Yaris e due Auris, sono state concesse in comodato gratuito per un anno al personale del Comune. Mauro Caruccio, amministratore delegato di Toyota Motor Italia, ha dichiarato: "Siamo lieti che anche la Città di Genova abbia manifestato interesse alla diffusione di mezzi a basso impatto ambientale. Siamo convinti che la strada della mobilità sostenibile debba essere percorsa insieme a chi opera sul territorio. Noi crediamo fortemente nella tecnologia ibrida-elettrica e i risultati che abbiamo ottenuto in questi 20 anni lo dimostrano: nel mondo abbiamo venduto oltre 11 milioni di auto ibride-elettriche e in Italia, dove oggi una Toyota su 2 vendute è equipaggiata con questa tecnologia, sono oltre 180.000 i clienti che hanno fatto una scelta inevitabile. Sono convinto che il Sindaco Bucci scoprirà a bordo delle Toyota Hybrid un nuovo modo di muoversi sul territorio nel rispetto dell’ambiente e godendo del massimo piacere di guida senza alcun compromesso sulle prestazioni". Marco Bucci, Sindaco di Genova, ha più volte dichiarato quanto il piano per la mobilità sostenibile sia centrale nel suo programma politico per rilanciare Genova come città moderna e proiettata al futuro: "A Genova siamo molto impegnati nella promozione della mobilità sostenibile. Siamo lieti quindi di dotare la flotta di mezzi comunali di automobili Toyota a basso impatto ambientale. Averle in comodato gratuito per un anno è una scelta strategica fondamentale, anche per dare un chiaro segnale alla città". [post_title] => Toyota ha consegnato due Yaris e due Auris ibride al Comune di Genova [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => toyota-ha-consegnato-due-yaris-e-due-auris-ibride-al-comune-di-genova [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-01-30 16:36:06 [post_modified_gmt] => 2018-01-30 15:36:06 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=487456 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Toyota ha consegnato due Yaris e due Auris ibride al Comune di Genova

Concesse in comodato gratuito per una mobilità più sostenibile

Toyota mira a diffondere la cultura della mobilità a ridotto impatto ambientale consegnando quattro vetture ibride, due Yaris e due Auris, in comodato d'uso gratuito per un anno al Comune di Genova.
Toyota ha consegnato due Yaris e due Auris ibride al Comune di Genova

Toyota – Il costruttore giapponese è sempre più impegnato sul fronte della mobilità alternativa non solo producendo vetture dotate di tecnologia ibrida ma anche diffondendo a più livelli la cultura della mobilità a ridotto impatto ambientale. In tal contesto quest’oggi si è tenuta a Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, la cerimonia di consegna da parte di Toyota Motor Italia di una flotta di 4 auto ibride termico-elettriche al Sindaco della città ligure Marco Bucci.

Stamattina l’amministratore delegato di Toyota Motor Italia, Mauro Caruccio, ha consegnato al Sindaco Marco Bucci quattro auto dotate di tecnologia ibrida, tecnologia che Toyota ha cominciato a sviluppare 20 anni fa. Nel dettaglio, le quattro vetture, due Yaris e due Auris, sono state concesse in comodato gratuito per un anno al personale del Comune.

Mauro Caruccio, amministratore delegato di Toyota Motor Italia, ha dichiarato: “Siamo lieti che anche la Città di Genova abbia manifestato interesse alla diffusione di mezzi a basso impatto ambientale. Siamo convinti che la strada della mobilità sostenibile debba essere percorsa insieme a chi opera sul territorio. Noi crediamo fortemente nella tecnologia ibrida-elettrica e i risultati che abbiamo ottenuto in questi 20 anni lo dimostrano: nel mondo abbiamo venduto oltre 11 milioni di auto ibride-elettriche e in Italia, dove oggi una Toyota su 2 vendute è equipaggiata con questa tecnologia, sono oltre 180.000 i clienti che hanno fatto una scelta inevitabile. Sono convinto che il Sindaco Bucci scoprirà a bordo delle Toyota Hybrid un nuovo modo di muoversi sul territorio nel rispetto dell’ambiente e godendo del massimo piacere di guida senza alcun compromesso sulle prestazioni”.

Marco Bucci, Sindaco di Genova, ha più volte dichiarato quanto il piano per la mobilità sostenibile sia centrale nel suo programma politico per rilanciare Genova come città moderna e proiettata al futuro: “A Genova siamo molto impegnati nella promozione della mobilità sostenibile. Siamo lieti quindi di dotare la flotta di mezzi comunali di automobili Toyota a basso impatto ambientale. Averle in comodato gratuito per un anno è una scelta strategica fondamentale, anche per dare un chiaro segnale alla città”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati