Gerry McGovern è stato nominato Designer of the Year al Festival Automobile International

Ha saputo sapientemente rielaborare il DNA Land Rover

Al Grand Prix du Design ha trionfato lo stile Land Rover cui ha dato vita Gerry McGovern, Chief Design Officer del marchio inglese. La nuova Range Rover Velar ha stregato tutti i giurati del Festival Automobile International
Gerry McGovern è stato nominato Designer of the Year al Festival Automobile International

Land Rover – Non vi è dubbio che negli ultimi anni il marchio inglese si sia particolarmente distinto nel panorama automobilistico per aver dato alla luce vetture incredibilmente ricche di fascino dal punto di vista estetico. Ultima in ordine di tempo la Range Rover Velar che attraverso le sue linee pulite ha stregato un gran numero di addetti ai lavori e non. In tal contesto lo stile Land Rover è stato premiato nel corso del Grand Prix du Design.

L’importante riconoscimento che ha voluto premiare il design e la sua influenza sull’industria dell’auto è stato tributato a Gerry McGovern, Chief Design Officer di Land Rover, che nell’occasione è stato proclamato Designer of the Year al Festival Automobile International. Il premio è stato attribuito da una giuria composta da 15 personalità del mondo dell’industria automobilistica, dello sport, dell’architettura, della moda, del design, della cultura e dei media. Fra i componenti la giuria, convenuta all’Hotel National des Invalides, l’architetto Jean Michel Wilmotte, la stilista Chantal Thomass, la designer Anne Asensio ed Etienne Gernelle, Presidente e CEO della rivista Le Point.

Gerry McGovern, Land Rover Chief Design Officer, ha dichiarato: “È’ un’epoca di grandi soddisfazioni per un designer automobilistico ed un premio come questo, attribuito da una giuria proveniente da varie e diverse discipline, avvalora l’importanza del design in ogni aspetto della nostra vita. Il mio Team ha lavorato instancabilmente per creare veicoli che i clienti ameranno per sempre, che conquistano a livello emotivo”.

Rémi Depoix, Presidente del Festival Automobile International, ha affermato: “Gerry McGovern è stato premiato dalla giuria del 33° Festival Automobile International di Parigi per il suo straordinario capolavoro, la Range Rover Velar, e per tutta la sua carriera. ​Uno dei suoi più importanti contributi è stato saper rielaborare il DNA Land Rover, una trasformazione che ha avuto inizio con la Range Rover Evoque. L’industria automobilistica britannica è stata reinventata dalla visione di Gerry e Land Rover è una storia di incredibili successi. Congratulazioni a lui ed al suo Team”.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati