BMW M3, la produzione della F80 terminerà ad Agosto

BMW M3, la produzione della F80 terminerà ad Agosto

Nuove norme sulle emissioni da rispettare

Ad Agosto BMW porrà fine alla produzione della M3 F80 in anticipo rispetto a quanto fu dichiarato, la decisione è stata presa a causa delle normative europee sulle emissioni. Nel 2020 sarà presentata la nuova M3.
BMW M3, la produzione della F80 terminerà ad Agosto

La BMW terminerà la produzione della M3 F80 ad Agosto, purtroppo prima di quanto si era inizialmente programmato, a causa delle imminenti normative europee sulle emissioni.

E’ stata confermata la notizia ad Autocar, affermando che la berlina sportiva a quattro porte necessita di un nuovo filtro antiparticolato per soddisfare la nuova procedura di prova per veicoli leggeri a livello mondiale (WLTP).
Il lungo processo di omologazione della F80 M3 ai nuovi standard significa che la berlina sportiva non sarebbe pronta al momento in cui BMW rivelerà la nuovissima Serie 3 ad Ottobre.

Ciò ha portato alla decisione di togliere la M3 invece di mantenerla in produzione per un po ‘più a lungo fino a quando uscirà la nuova Serie 3, cosa che la BMW usava fare con le M3 di precedente generazione. Tuttavia, questo procedimento non si applicherà alla coupé M4 e al resto dei modelli della serie 4, poiché la BMW decise di mantenerli in linea per l’anno successivo.

Il portavoce di BMW ha dichiarato che la gamma Serie 4 andrà fuori produzione per un paio di mesi al fine di essere nuovamente omologata. I modelli torneranno quindi sul mercato dotati del necessario filtro conforme a WLTP. Il nuovo filtro antiparticolato ridurrà la produzione di ossido di azoto del motore per soddisfare i nuovi e più rigidi standard WLTP, ma le prestazioni rimarranno inalterate. Ciò significa che i sei cilindri in linea del doppio turbo della M4 offriranno comunque 431 CV.

La decisione di mantenere la M4 più a lungo in produzione è stata guidata dalla sua popolarità, in quanto la M4 Coupé e la Cabrio hanno facilmente superato la M3 a quattro porte nei mercati come quello del Regno Unito.

La BMW dovrebbe lanciare la nuova generazione di M3 nel 2020 e presenterà una versione aggiornata del motore del modello attuale.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati