12 Ore di Bathurst, Audi torna sulla vetta di Mount Panorama

Al successo la R8 LMS GT3 del team WRT

Robin Frijns, Stuart Leonard e Dries Vanthoor portano al successo l'Audi R8 LMS GT3 del team WRT alla 12 Ore di Bathurst, prima gara stagionale dell'Intercontinental GT Challenge. Per i Quattro Anelli si tratta del terzo successo in quel di Mount Panorama dopo quelli datati 2011 e 2012.
12 Ore di Bathurst, Audi torna sulla vetta di Mount Panorama

Audi apre in bellezza la stagione 2018 dell’Intercontinental GT Challenge trionfando alla 12 Ore di Bathurst, primo appuntamento della serie targata SRO Motorsports Group. La R8 LMS GT3 del team WRT si è infatti imposta lungo i saliscendi del tracciato di 6,2 km con Robin Frijns, Stuart Leonard e Dries Vanthoor, i quali hanno consegnato ai Quattro Anelli la terza affermazione in quel di Mount Panorama dopo quelle datate 2011 e 2012.

Un successo conseguito automaticamente dopo la decisione da parte della direzione gara di sospendere la corsa a causa di un multiplo incidente avvenuto nel tratto della McPhillamy a meno di 20 minuti dalla fine che ha visto coinvolte 3 vetture, fortunatamente senza tragiche conseguenze per i piloti. In quel momento la vettura affidata a Frijns si stava giocando la vittoria insieme alla Mercedes AMG GT3 #75 del SunEnergy1 Racing.

Nonostante la vittoria, per le altre Audi la gara non si è rivelata particolarmente felice, specie con le vetture del Jamec Pec Racing, costrette a rinunciare a ogni velleità di trionfo a causa dei danni riportati alla sospensione sinistra nel tentativo di doppiaggio nel tratto The Esses (R8 LMS GT3 #22) e di un problema al cambio mentre conduceva la gara in testa (R8 LMS GT3 #74). Da segnalare il successo ottenuto dalla vettura #69 del team Supabarn nella classe A-GT3 Am con gli australiani James Koundouris, Theo Koundouris, Ash Walsh e Duvashen Padayachee.

“Sinceri complimenti ai vincitori e ad Audi Sport Team WRT che ha disputato una gara incredibile”, ha dichiarato Chris Reinke, responsabile di Audi Sport customer racing. “Hanno perso un giro all’inizio della gara, ma non si sono mai arresi, hanno contrattaccato e conquistato una meritata vittoria”.

Un 2018 già ricco di successi per Audi Sport customer racing. A gennaio le 2 R8 LMS GT4 hanno centrato una doppietta in classe GT4 alla 24 Ore di Dubai col Phoenix Racing, mentre due settimane dopo ben 4 RS 3 LMS TCR hanno dominato la scena della classe TCR nell’IMSA Continental Tire SportsCar Challenge a Daytona. A questi si aggiunge la vittoria di Bathurst ottenuta nella mattinata italiana.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati