BMW M4 GT4: vittoria al debutto alla 12 Ore di Bathurst

BMW M4 GT4: vittoria al debutto alla 12 Ore di Bathurst

Primato di classe per il Boat Works Racing a Mount Panorama

BMW M4 GT4 - La squadra australiana con sede a Coomera (Queensland) ha portato al successo la vettura bavarese, all'esordio nella gara sui saliscendi del tracciato di Mount Panorama.
BMW M4 GT4: vittoria al debutto alla 12 Ore di Bathurst

Il team Boat Works Racing ha trionfato nella classe C alla 12 Ore di Bathurst, svoltasi nel fine settimana appena trascorso sul tracciato di Mount Panorama, nel Nuovo Galles del Sud, in Australia. La squadra di Coomera (Queensland) ha portato al successo la BMW M4 GT4, al debutto nella gara australiana, guidata da Aaron Seton, Matt Brabham e Tony Longhurst. L’equipaggio della vettura #30 ha completato 250 giri classificandosi al 22esimo posto assoluto su 53 partenti.

Si tratta di un risultato di spessore per la vettura bavarese, che ha ampliato l’offerta nelle serie destinate alle corse clienti prendendo il posto della M3 GT4 (E92), collocandosi fra la M6 GT3 e la M235i. Fuori dal podio la M4 GT4 #13, gestita dal JET Battery Services, guidata da Daren Jorgensen, Cameron Lawrence, Brett Strom e Kuno Wittmer; quinto posto, invece, per la #44 del BMW Team SRM con Dean Grant, Xavier West e Cameron Hill.

Da registrare il ritiro da parte della BMW M6 GT3 #43 (iscritta nella classe assoluta A-GT3 Pro) di Marco Wittmann, Augusto Farfus e Chaz Mostert, che ha condotto in testa buona parte della prima metà di gara, a causa di una collisione a nove ore e mezza al termine della corsa che ha coinvolto diverse vetture all’uscita della curva The Dipper.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati