Porsche Cayman GT4 Clubsport: la nuova generazione arriverà nel 2019

Porsche Cayman GT4 Clubsport: la nuova generazione arriverà nel 2019

Godrà di numerosi miglioramenti, guidabilità inclusa

Porsche Cayman GT4 Clubsport - La divisione sportiva della casa tedesca starebbe lavorando alla nuova generazione del modello GT4, e secondo quanto affermato dal capo di Porsche Motorsport, Frank-Steffen Walliser, il suo arrivo è previsto nel 2019.
Porsche Cayman GT4 Clubsport: la nuova generazione arriverà nel 2019

Più di quattro mesi fa è stato sorpreso un esemplare parcheggiato in strada nei pressi del Nurburgring che aveva tutta l’aria di essere la nuova Porsche 718 Cayman GT4. Tra ipotesi e certezze circa la versione performante, la Casa di Zuffenhausen starebbe lavorando anche alla nuova generazione della Cayman GT4 Clubsport, che dovrebbe arrivare nel 2019. Secondo indiscrezioni raccolte da sportscar365, il capo di Porsche Motorsport, Frank-Steffen Walliser, avrebbe in qualche modo confermato l’approdo del nuovo modello, caratterizzato da numerosi miglioramenti, tra cui la guidabilità per agevolare sia i piloti che i team clienti.

“Abbiamo visto che nelle mani dei clienti ci sono alcune cose che devono essere semplificate, tra cui la gestione”, ha detto Walliser. Stiamo cercando di migliorarla in tutti i campi, comprese le prestazioni del motore e l’aumento del carico aerodinamico”.

Porsche, che ha fatto il suo esordio con la variante MR (Manthey Racing) omologata SRO nella categoria GT4 nel 2016, ha ottenuto un notevole successo dopo aver esaurito la produzione con oltre 400 unità vendute. Nonostante alcuni modelli fossero privi del kit Manthey, il modello GT4 è risultato vincente nei campionati in tutto il mondo conquistando lo scorso anno il titolo nella classe GS dell’IMSA Continental Tire Sportscar Challenge e 4 vittorie nel Pirelli World Challenge.

Tuttavia, a differenza dell’attuale, la nuova generazione non sarà realizzata a tiratura limitata: “Non abbiamo coperto tutte le richieste e non abbiamo spinto molto nelle vendite; era una nuova categoria, ma ora vediamo grandi richieste in tutto il mondo, nella serie Clubsport e anche nei mercati emergenti del motorsport come Cina e Thailandia”, ha concluso Walliser.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati