WP_Post Object ( [ID] => 494282 [post_author] => 40 [post_date] => 2018-02-19 14:50:28 [post_date_gmt] => 2018-02-19 13:50:28 [post_content] => Un aspetto particolare, si può dire cinematografico, chiaramente diverso dalle vetture che si guidano tutti i giorni. Che Barcellona possa essere il set di qualche produzione filmica non è escluso, ma in ogni caso le testimonianze diffuse sul web di una particolare concept car marchiata Renault catturano l'attenzione, considerando la vettura immortalata per strada. Proposte dal forum Cochespias, basta osservare attentamente i fianchi della vettura per cogliere il marchio della casa transalpina. Lo si vede collocato lateralmente, quasi a indicare l'apertura della porta. Ma a colpire è soprattutto il disegno delle porte, che ricalca il profilo della vettura, offrendo l'idea di cuneo scolpito seguendo tratti secchi, così come ampie e caratterizzanti sono le superfici vetrate che ne amplificano la visione estetica. Un aspetto sposato a una colorazione dagli accenti metallici, che contrasta con gli elementi scuri visibili nella zona posteriore. La concept car sembra anche piuttosto schiacciata, valutando l'altezza dei passanti immortalato nelle foto. Questo particolare prototipo potrebbe essere mostrato in occasione del prossimo Salone di Ginevra, in programma agli inizi di marzo, fornendo nuovi spunti sulla mobilità futura immaginata dalla casa transalpina. In base a quanto affiorato, oltre al citato design avveniristico, la propulsione sarebbe esclusivamente elettrica. Seguendo la rivoluzione intrapresa dalla casa assieme a Nissan negli ultimi anni. Ma, ad accentuarne gli aspetti tecnologici e innovativi, sarebbe anche la presenza di un sistema di guida autonoma e di gestione del veicolo da remoto. Oltre all'accennata particolarità delle porte con annesse ed estese superfici vetrate, interessante e distintiva risulta anche la scelta di collocare le ruote all'interno del corpo vettura, avvolte da sezioni di carrozzeria che ne ricalcano il profilo. Foto: Cochespias [post_title] => Renault Futuristic Concept: sorpreso un avveniristico prototipo a Barcellona [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-futuristic-concept-sorpreso-un-avveniristico-prototipo-a-barcellona-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-02-19 14:50:28 [post_modified_gmt] => 2018-02-19 13:50:28 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=494282 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault Futuristic Concept: sorpreso un avveniristico prototipo a Barcellona [FOTO SPIA]

Sarebbe atteso al prossimo Salone di Ginevra

Renault Futuristic Concept – Una concept dalle linee futuristiche e stata fotografata per strada nella città spagnola

Un aspetto particolare, si può dire cinematografico, chiaramente diverso dalle vetture che si guidano tutti i giorni. Che Barcellona possa essere il set di qualche produzione filmica non è escluso, ma in ogni caso le testimonianze diffuse sul web di una particolare concept car marchiata Renault catturano l’attenzione, considerando la vettura immortalata per strada.

Proposte dal forum Cochespias, basta osservare attentamente i fianchi della vettura per cogliere il marchio della casa transalpina. Lo si vede collocato lateralmente, quasi a indicare l’apertura della porta. Ma a colpire è soprattutto il disegno delle porte, che ricalca il profilo della vettura, offrendo l’idea di cuneo scolpito seguendo tratti secchi, così come ampie e caratterizzanti sono le superfici vetrate che ne amplificano la visione estetica. Un aspetto sposato a una colorazione dagli accenti metallici, che contrasta con gli elementi scuri visibili nella zona posteriore. La concept car sembra anche piuttosto schiacciata, valutando l’altezza dei passanti immortalato nelle foto. Questo particolare prototipo potrebbe essere mostrato in occasione del prossimo Salone di Ginevra, in programma agli inizi di marzo, fornendo nuovi spunti sulla mobilità futura immaginata dalla casa transalpina.

In base a quanto affiorato, oltre al citato design avveniristico, la propulsione sarebbe esclusivamente elettrica. Seguendo la rivoluzione intrapresa dalla casa assieme a Nissan negli ultimi anni. Ma, ad accentuarne gli aspetti tecnologici e innovativi, sarebbe anche la presenza di un sistema di guida autonoma e di gestione del veicolo da remoto. Oltre all’accennata particolarità delle porte con annesse ed estese superfici vetrate, interessante e distintiva risulta anche la scelta di collocare le ruote all’interno del corpo vettura, avvolte da sezioni di carrozzeria che ne ricalcano il profilo.

Foto: Cochespias

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati