Tesla Roadster: filmata in pista la nuova generazione [VIDEO SPIA]

Tesla Roadster: filmata in pista la nuova generazione [VIDEO SPIA]

Supercar elettrica da 0-100 km/h in meno di 2 secondi

Tesla Roadster 2 - La nuova generazione della Tesla Roadster prosegue lo sviluppo verso il modello di serie come testimonia questo video spia che l'ha immortalata sulla pista di prova dell'impianto di Fremont.
Tesla Roadster: filmata in pista la nuova generazione [VIDEO SPIA]

La nuova generazione della Tesla Roadster è stata pizzicata durante dei test in pista qualche giorno fa. Dopo essere stata immortalata nei pressi dell’azienda, ora la nuova Roadster è stata filmata sulla pista di prova della fabbrica Tesla a Fremont, senza dimenticare gli avvistamenti del prototipo nel quartier generale di Tesla a Palo Alto. 

Da quanto riportano fonti vicini all’azienda di Elon Musk, Tesla starebbe dando ad alcuni dei suoi dipendenti la possibilità di vedere il veicolo nella sua versione finale. Nel video sotto, pubblicato su Twitter, si vede la nuova Tesla Roadster, potendone carpire una assaggio delle performance in accelerazione.

All’evento Tesla dello scorso novembre, il fondatore e presidente di Tesla Elon Musk aveva già annunciato alcune delle impressionanti capacità della nuova Roadster, tra cui l’accelerazione 0-100 km/h in 1,9 secondi e la velocità massima superiore ai 400 chilometri orari, senza dimenticare i 1.000 chilometri d’autonomia grazie alla batteria da 200 kWh.

Ricordiamo che la nuova Tesla Roadster è già ordinabile versando un anticipo di 45.000 dollari, ma per il debutto della versione di produzione della nuova supercar elettrica di Mask, protagonista recentemente anche dello spettacolare viaggio verso Marte a bordo del super razzo Falcon Heavy di SpaceX, bisognerà aspettare il 2020.

 

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati