Morgan Plus 8 50th Anniversary Edition: nuove anticipazioni [TEASER]

In anteprima al Salone di Ginevra 2018

Morgan Plus 8 50th Anniversary Edition - Morgan ha rilasciato una serie di nuovi dettagli estetici della Plus 8 50th Anniversary Edition, la speciale versione celebrativa per i 50 anni della Plus che sarà realizzata in soli 50 esemplari e verrà mostrata per la prima volta alla kermesse automobilistica di Ginevra.

La Casa automobilistica britannica Morgan festeggia il 50° anniversario della Plus 8 con una speciale edizione celebrativa a tiratura limitata che sarà svelata in anteprima tra un paio di settimane al Salone di Ginevra 2018.

Dopo le prime anticipazioni di qualche giorno fa la Morgan ci mostra dei nuovi dettagli della Plus 8 50th Anniversary Edition con tre immagini e un video teaser, dalle quali si evincono alcune parti di questa speciale vettura che sfoggia una livrea di colore blu, in omaggio alla prima Plus 8, con una serie di accenti in giallo sulla griglia frontale, sul cofano e sotto i gruppi ottici posteriori.

Sviluppata in pista, la Morgan Plus 8 50th Anniversary Edition sarà prodotta in sole 50 unità. Realizzata su un telaio in alluminio, la vettura ha un peso di soli 1.100 chilogrammi che permette al costruttore britannico di definirla come “una delle più leggere V8 del mondo”.

La Morgan Plus 8 50th Anniversary Edition, che sarà l’ultima vettura del marchio inglese a utilizzare un V8 aspirato, è equipaggiata con il propulsore V8 di BMW da 4.8 litri. Capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, la vettura britannica raggiunge i 250 km/h di velocità di punta.

Dopo il gran debutto alla kermesse automobilistica elvetica, la Morgan Plus 8 50th Anniversary Edition sarà messa in vendita attraverso la rete di concessionari della Casa britannico. Il prezzo non è stato ancora rivelato.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati