Nuova Seat Ibiza Cupra: FOTO LEAKED in vista del debutto a Ginevra 2018

Potrebbe montare lo stesso motore della Volkswagen Polo GTI

Seat Ibiza Cupra MY 2019 - Sono emerse in Rete le prime foto che svelano la Cupra Ibiza, primo modello del neonato marchio sportivo di Seat che sarà svelato al Salone di Ginevra 2018.

Contrariamente alle ultime indiscrezioni, Seat lancerà una versione ad alte prestazioni della nuova generazione della Ibiza. Il nuovo modello, che sarà presentato con il neonato sub-brand sportivo Cupra della Casa spagnola ed affiancherà la più grande e potente Leon Cupra, sarà mostrato per la prima volta tra un paio di settimane al Salone di Ginevra 2018.

A svelare l’esistenza di una nuova Seat Ibiza Cupra, nell’attesa del suo debutto ufficiale, sono state alcune foto “rubate” della vettura che sono state pubblicate poco fa su Instagram dall’account cuprasport. Le immagini ci permettono di scoprire le differenze estetiche rispetto alla Ibiza standard, come il nuovo paraurti anteriore, la nuova griglia frontale che sembra essere stata realizzata in fibra di carbonio e lo specifico spoiler posteriore integrato al tetto.

Tuttavia la novità più evidente è la rimozione dei loghi Seat che sono stati sostituiti dal logo del nuovo sub-marchio Cupra applicato al centro della griglia anteriore, sul portellone posteriore, sui cerchi in lega, sul volante e probabilmente anche su altri componenti dell’abitacolo.

Gli interni della nuova Seat Ibiza Cupra sono stati aggiornati con un inedito rivestimento del cruscotto, i sedili sportivi e l’Alcantara ad avvolgere il volante e la leva del freno a mano. L’esemplare immortalato in queste foto monta la trasmissione automatica che, dato che condivide diverse componenti con la nuova Volkswagen Polo GTI, potrebbe essere un doppia frizione a 6 marce.

Sotto il cofano della nuova Ibiza Cupra probabilmente troveremo lo stesso motore turbo 2.0 litri della cugina tedesca, sulla quale eroga 200 CV di potenza e 320 Nm di coppia. La nuova Polo GTI accelera da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 237 km/h, prestazioni che potrebbero dunque essere in linea con quelle che proporrà la nuova versione high-performance della Ibiza.

 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati