WP_Post Object ( [ID] => 495555 [post_author] => 52 [post_date] => 2018-02-22 11:21:24 [post_date_gmt] => 2018-02-22 10:21:24 [post_content] => JNCAP (Japan New Car Assessment Program) ha assegnato 5 stelle alla seconda generazione della Nissan Leaf dopo gli impegnativi crash test ai quali l'ente di valutazione gestito dal Ministero del Territorio, delle Infrastrutture, dei Trasporti e del Turismo giapponese ha sottoposto la compatta 100% elettrica. Presentata nell'ottobre 2017, la nuova Leaf rappresenta l'icona della filosofia Nissan Intelligent Mobility, e si avvale di tecnologie di guida autonoma ProPilot, del sistema di parcheggio autonomo ProPilot Park, e dell'e-Pedal, il sistema che permette di guidare la vettura utilizzando soltanto il pedale dell’acceleratore. Grazie a questi sistemi, l'auto a zero emissioni ha conquistato 94,8 punti sui 100 totali previsti per la sicurezza dei passeggeri in caso di sinistro. A contribuire alla valutazione positiva le dotazioni di sicurezza, la struttura della scocca rigida, i sei airbag SRS, i sedili con poggiatesta e schienali rinforzati, le cinture di sicurezza con pretensionatori e limitatori di carico per i sedili anteriori e posteriori esterni. La vettura ha inoltre superato la prova riservata alla protezione anti-shock, che stabilisce fino a che punto i veicoli elettrici sono in grado di salvaguardare gli occupanti dal rischio di folgorazione in caso di incidente. Grazie al solido alloggiamento della batteria (capace di 40 kWh), alla configurazione e alla struttura del telaio, l'auto impedisce qualsiasi contatto tra gli occupanti e le parti in alta tensione. Lanciata nel 2010, la Nissan Leaf è l'auto 100% elettrica più venduta al mondo. La seconda generazione sarà commercializzata nel 2018 in oltre 60 mercati in tutto il mondo tra cui l’Italia dove arriverà presso le concessionarie a partire dal prossimo aprile. [post_title] => Nissan Leaf MY 2018: sicurezza a 5 stelle JNCAP per la compatta 100% elettrica [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nissan-leaf-my-2018-sicurezza-a-5-stelle-jncap-per-la-compatta-100-elettrica [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-02-22 11:21:24 [post_modified_gmt] => 2018-02-22 10:21:24 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=495555 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nissan Leaf MY 2018: sicurezza a 5 stelle JNCAP per la compatta 100% elettrica

Superata anche la prova riservata alla protezione anti-shock

Nissan Leaf MY 2018 - La seconda generazione della compatta 100% elettrica ha ottenuto 5 stelle JNCAP dopo gli impegnativi crash test ai quali è stata sottoposta dall'ente di valutazione gestito dal Ministero del Territorio, delle Infrastrutture, dei Trasporti e del Turismo giapponese. In Italia sarà commercializzata a partire dal prossimo aprile.
Nissan Leaf MY 2018: sicurezza a 5 stelle JNCAP per la compatta 100% elettrica

JNCAP (Japan New Car Assessment Program) ha assegnato 5 stelle alla seconda generazione della Nissan Leaf dopo gli impegnativi crash test ai quali l’ente di valutazione gestito dal Ministero del Territorio, delle Infrastrutture, dei Trasporti e del Turismo giapponese ha sottoposto la compatta 100% elettrica.

Presentata nell’ottobre 2017, la nuova Leaf rappresenta l’icona della filosofia Nissan Intelligent Mobility, e si avvale di tecnologie di guida autonoma ProPilot, del sistema di parcheggio autonomo ProPilot Park, e dell’e-Pedal, il sistema che permette di guidare la vettura utilizzando soltanto il pedale dell’acceleratore.

Grazie a questi sistemi, l’auto a zero emissioni ha conquistato 94,8 punti sui 100 totali previsti per la sicurezza dei passeggeri in caso di sinistro. A contribuire alla valutazione positiva le dotazioni di sicurezza, la struttura della scocca rigida, i sei airbag SRS, i sedili con poggiatesta e schienali rinforzati, le cinture di sicurezza con pretensionatori e limitatori di carico per i sedili anteriori e posteriori esterni.

La vettura ha inoltre superato la prova riservata alla protezione anti-shock, che stabilisce fino a che punto i veicoli elettrici sono in grado di salvaguardare gli occupanti dal rischio di folgorazione in caso di incidente. Grazie al solido alloggiamento della batteria (capace di 40 kWh), alla configurazione e alla struttura del telaio, l’auto impedisce qualsiasi contatto tra gli occupanti e le parti in alta tensione.

Lanciata nel 2010, la Nissan Leaf è l’auto 100% elettrica più venduta al mondo. La seconda generazione sarà commercializzata nel 2018 in oltre 60 mercati in tutto il mondo tra cui l’Italia dove arriverà presso le concessionarie a partire dal prossimo aprile.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati