Nuova Volvo V60, la station wagon svedese sarà anche ibrida [FOTO e VIDEO]

Stile incisivo e tanto comfort a bordo

Volvo V60 MY 2019 - Al Salone di Ginevra 2018 Volvo presenta la nuova generazione della V60, la station wagon svedese che evolve il design di esterni ed interni sulla scia della sorella maggiore V90. Tra le motorizzazioni disponibili ci saranno anche due varianti ibride plug-in da 340 e 380 CV.

Volvo alza il velo sulla nuova generazione della V60, la rinnovata station wagon svedese della quale sono state rilasciate foto e caratteristiche ufficiali a pochi giorni dalla sua presentazione in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2018. 

Sulla scia di una lunga tradizione di wagon che hanno fatto della comodità e della spaziosità i loro punti di forza, Volvo ha alzato ulteriormente il livello della V60 con il costruttore scandinavo che ha riservato la massima attenzione per tutto quello che concerne la vita a bordo: dai comfort per i passeggeri alla praticità e allo spazio riservato ai bagagli. Tutto questo unito al pragmatismo di un design moderno e incisivo, oltre che ad un elevatissima dotazione hi-tech di sistemi per l’assistenza alla guida e la sicurezza.

Riprendendo lo stile della sorella maggiore V90, la nuova Volvo V60 si caratterizza per la fiancate levigate che si sviluppano fino al cofano allungato. Nella coda si nota il portellone meno inclinato rispetto a quello della più grande V90, per un lunghezza della nuova V60 che si aggira intorno ai 4,80 metri (in attesa del dato ufficiale). Realizzata sulla piattaforma SPA, condivisa con XC60, S90, V90 e XC90, la nuova Volvo V60 è dotata di trazione anteriore a differenza delle sue principali rivali sul mercato come la Mercedes Classe C station wagon e la BMW Serie 3 Touring.

Anche gli interni della nuova Volvo V60 s’ispirano a quelli della V90. A bordo della wagon svedese troviamo il display touch verticale per l’infotainment posizionato sulla console centrale. Nella ricca dotazione dell’equipaggiamento relativo a sicurezza e assistenza di guida la vettura di Volvo ci sono anche la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento di pedoni, ciclisti e animali, il sistema di mantenimento di corsia e la guida assistita fino a 130 km/h.

Passando alle motorizzazioni la nuova Volvo V60 avrà una gamma variegata nella quale saranno presenti anche due varianti ibride plug-in. La nuova wagon scandinava proporrà i motori benzina e diesel da 2.0 litri, ai quali si affiancano i due powertrain ibridi plug-in: T6 Twin Engine da 340 CV e T8 Twin Engine da 380 CV.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati