WP_Post Object ( [ID] => 497252 [post_author] => 52 [post_date] => 2018-02-27 19:10:30 [post_date_gmt] => 2018-02-27 18:10:30 [post_content] => La nuova Honda Civic Type R BTCC dell'Halfords Yuasa Racing ha svolto oggi 27 febbraio il primo test al Parcmotor Castellolí, complesso situato appena fuori Barcellona, in Spagna. Basata sulla quinta generazione del modello di serie (FK8), la vettura è costruita dal Team Dynamics, che nel corso dei mesi precedenti ha compiuto notevoli sforzi, nonchè progettata per prendere parte al British Touring Car Championship. L'esemplare, dotato di una livrea color nero, risulta quasi analogo alla versione TCR (realizzata dalla JAS Motorsport), che il mese scorso ha debuttato in maniera sperimentale alla 24 Ore di Dubai. Al volante si sono alternati Matt Neal, tre volte campione del BTCC, e Dan Cammish, nuovo pilota della squadra. In attesa del 22 marzo, giornata in cui il team presenterà la livrea ufficiale, sono previste delle giornate di test a Brands Hatch e Donington Park. L'esordio è in programma l'8 aprile a Brands Hatch. "La Honda Civic Type R è stata una delle vetture di maggior successo nel British Touring Car Championship, e con il lancio della nuova generazione nel 2017, è fantastico vederla in piena corsa in pista per il 2018", ha dichiarato David Hodgetts, Managing Director di Honda UK. "Con la nuova vettura e un nuovo abbinamento di piloti, siamo certi che la prossima stagione sarà da ricordare. La nuova Civic Type R ha ottenuto numerosi premi, da Auto of the Year di Top Gear ad AutoExpress, Evo e Whatcar? Hot Hatch of the Year, e speriamo di poter conseguire questi riconoscimenti in pista". [post_title] => Honda Civic Type R BTCC: la nuova generazione esce allo scoperto [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => honda-civic-type-r-btcc-la-nuova-generazione-esce-allo-scoperto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-02-27 19:10:30 [post_modified_gmt] => 2018-02-27 18:10:30 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=497252 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda Civic Type R BTCC: la nuova generazione esce allo scoperto

Primo test nel complesso spagnolo di Parcmotor Castellolí

Honda Civic Type R BTCC - L'esemplare da corsa, basato sulla quinta generazione del modello di serie, ha svolto il primo test al Parcmotor Castellolí, complesso situato appena fuori Barcellona, in Spagna, con Matt Neal e Dan Cammish. Gareggerà nel British Touring Car Championship.
Honda Civic Type R BTCC: la nuova generazione esce allo scoperto

La nuova Honda Civic Type R BTCC dell’Halfords Yuasa Racing ha svolto oggi 27 febbraio il primo test al Parcmotor Castellolí, complesso situato appena fuori Barcellona, in Spagna. Basata sulla quinta generazione del modello di serie (FK8), la vettura è costruita dal Team Dynamics, che nel corso dei mesi precedenti ha compiuto notevoli sforzi, nonchè progettata per prendere parte al British Touring Car Championship.

L’esemplare, dotato di una livrea color nero, risulta quasi analogo alla versione TCR (realizzata dalla JAS Motorsport), che il mese scorso ha debuttato in maniera sperimentale alla 24 Ore di Dubai. Al volante si sono alternati Matt Neal, tre volte campione del BTCC, e Dan Cammish, nuovo pilota della squadra. In attesa del 22 marzo, giornata in cui il team presenterà la livrea ufficiale, sono previste delle giornate di test a Brands Hatch e Donington Park. L’esordio è in programma l’8 aprile a Brands Hatch.

“La Honda Civic Type R è stata una delle vetture di maggior successo nel British Touring Car Championship, e con il lancio della nuova generazione nel 2017, è fantastico vederla in piena corsa in pista per il 2018”, ha dichiarato David Hodgetts, Managing Director di Honda UK. “Con la nuova vettura e un nuovo abbinamento di piloti, siamo certi che la prossima stagione sarà da ricordare. La nuova Civic Type R ha ottenuto numerosi premi, da Auto of the Year di Top Gear ad AutoExpress, Evo e Whatcar? Hot Hatch of the Year, e speriamo di poter conseguire questi riconoscimenti in pista”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati