Nuova Hyundai Kona Electric: elettricità al movimento [FOTO E VIDEO]

Segnalate due versioni da 135 e 204 cavalli

Nuova Hyundai Kona Electric – Varietà di colori, interni caratterizzati da sistemi tecnologici e due livelli di potenza legati alla capacità della batteria

La gamma di Hyundai Kona è potenziata dall’introduzione della versione Electric, o meglio, due varianti elettriche caratterizzate da contenuti tecnologici e dettagli che rendono l’estetica ancora più distintiva.

Come accennato sono due le varianti di potenza, in base all’energia proposta dalla batteria. Una prima con motore a magneti permanenti sincronizzati da 99 kW di potenza, ovvero 135 cavalli, oltre a 395 Nm di coppia, che può proiettare l’auto da 0 a 100 km/h in 9,3 secondi e a 167 Km/h di velocità massima, alimentato da una batteria ai polimeri agli ioni di litio da 39,2 kWh. Quindi un secondo da 150 kW, tradotto 204 cavalli di spinta e la stessa coppia del primo, che consentono di coprire la distanza da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi. L’unità è legata a una batteria più potente da 64 kWh.
La casa segnala, considerando i valori di efficienza indicati, un’autonomia di 300 Km nel primo caso e 470 nel secondo, valutando un consumo di energia di 14,8 o 15,2 kWh/100 km rispettivamente, rapportate a tempi di ricarica completa che ammontano a 6 ore e 10 minuti utilizzando un sistema standard sulla versione meno potente e, approssimativamente, 9 ore e 40 minuti sulla più potente. Tempistiche che possono essere largamente ridotte con sistemi di ricarica rapida, ottenendo l’80% dell’autonomia complessiva in circa 54 minuti.

Non mancano diversi sistemi di sicurezza che compongono la panoramica Hyundai SmartSense, tra i quali una soluzione Smart Cruise Control with Stop & Go, tra le diverse orientate sull’assistenza alla guida. Come ad esempio la segnalazione di vetture nel cosiddetto “angolo cieco”, piuttosto che nel monitorare la traiettoria in corsia, così come l’ambiente interno beneficia di tocchi tecnologici rappresentati da un quadro strumenti digitale da sette pollici e un tunnel centrale semplificato e privato della classica leva della trasmissione, sostituita da specifici tasti del Shift-by-wire.

La vettura misura in lunghezza 4.180 millimetri, di cui 2.600 di passo. La larghezza totale ammonta a 1.800 mm, mentre l’altezza a 1.570 mm. Il bagagliaio può ospitare di base da 373 o da 332 litri a seconda di un vano predisposto per i cavi da utilizzare durante le fasi di ricarica.
Il design esterno, piuttosto elaborato, può essere caratterizzato non solo da 21 combinazioni cromatiche, ma presenta anche cerchi da 17 pollici, un frontale riplasmato per sottolineare la diversa natura del SUV compatto, nonché gruppi ottici full LED dalla particolare trama nella zona anteriore.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati