Alfa Romeo Giulia alla conquista del Salone di Ginevra con diverse novità [FOTO]

Debutta la serie speciale Nurburgring Edition

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio NRING - L'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Nurburgring Edition è la serie speciale a tiratura limitata (108 unità) che il Biscione presenterà in anteprima al Salone di Ginevra. Caratterizzata da diversi elementi estetici distintivi, ha una livrea verniciata nell'esclusiva tinta Grigio Circuito.

Al Salone di Ginevra 2018 Alfa Romeo presenterà diverse interessanti novità, alcune delle quali riguardano da vicino la Giulia. L’apprezzata berlina di segmento D alza l’asticella della sportività e della vocazione per le performance con la nuova serie speciale Nurburgring Edition, a tiratura limitata, che celebra i record ottenuti dal Biscione sull’iconico circuito tedesco.

L’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio NRING sarà realizzata in 108 esemplari, tanti quanti sono gli anni di storie del marchio di Arese. La Giulia Quadrifoglio detiene il primato delle berline quattro porte di serie sul tracciato del Nurburgring dove ha fermato il cronometro sul tempo di 7′:32”, ottenuto grazie alle sue prestazioni dinamiche che la spingono fino a 307 km/h di velocità massima con un accelerazione 0-100 km/h in 3,9 secondi.

Spinta dal motore V6 biturbo da 2.9 litri che sviluppa 510 CV di potenza, l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio NRING è caratterizzata dall’inedita livrea Grigio Circuito, riservata a questa edizione limitata, e dal badge numerato nell’inserto della plancia in fibra di carbonio. La serie speciale NRING offre di serie i freni carbo-ceramici, i sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, il pomello del cambio automatico con inserto in carbonio firmato da Mopar, il volante in pelle e Alcantara anche questo con inserti in carbonio. Lo scudetto anteriore e le calotte degli specchi retrovisori sono in fibra di carbonio, così come gli inserti sulle minigonne.

La Giulia Quadrifoglio NRING dispone inoltre di cristalli privacy, cruise control adattivo, pacchetto audio premium Harman Kardon, sistema d’infotainment Alfa Connect 3D Nav con display da 8,8 pollici, Apple CarPlay, Android Auto e DAB. Sulla Giulia debutta il tetto in carbonio a vista, mentre al suo interno troviamo anche i tappetini specifici con logo rosso, sviluppati da Mopar.

La versione NRING della Giulia beneficia delle caratteristiche tecniche e prestazionali della variante Quadrifoglio. Dunque motore V6 biturbo da 510 CV abbinato a sistema di trazione integrale Q4, cambio automatico ZF a 8 rapporti e unità di controllo Alfa Chassis Domain Control che coordina tutta l’elettronica di bordo gestendo, oltre alla trazione integrale Q4, anche il sistema Alfa Active Torque Vectoring, le sospensioni attive Alfa Active Suspension, l’ESC e il selettore Alfa DNA Pro con funzione Race.

L’edizione speciale NRING non è l’unica novità che riguarda la Giulia. Alla kermesse elvetica debutterà anche l’Alfa Romeo Giulia Veloce Ti, equipaggiata con il motore turbo a benzina da 280 CV abbinato al cambio automatico a 8 marce e alla trazione integrale Q4. Si tratta della versione più esclusiva della gamma, con la sigla Ti che sta per “Turismo internazionale”, e si presenta in livrea Rosso Competizione.

L’Alfa Romeo Giulia Veloce Ti unisce sportività e stile grazie ad alcuni elementi come il cielo nero dell’abitacolo, la plancia rivestita in pelle con inserti in carbonio, i sedili in pelle e Alcantara con cuciture nere e dettagli in carbonio firmati Mopar, come i battitacco retroilluminati con logo Alfa Romeo, la “V” del trilobo, l’inserto del pomello del cambio e le calotte degli specchietti retrovisori.

Dalla versione Quadrifoglio derivano invece le minigonne con inserto in carbonio e lo spoiler posteriore. La sportività della Giulia Veloce Ti è rimarcata anche dai cerchi in lega da 19 pollici bruniti con pinze freno rosse. Nella dotazione della vettura troviamo l’infotainment Alfa Connect 3D NAV con schermo da 8,8 pollici, DAB, Apple CarPlay e Android Auto, l’impianto audio premium Harman Kardon, l’adaptive cruise control e i cristalli privacy.

A completare la gamma della Giulia presente al Salone di Ginevra ci sarà una Giulia Super Nero Vulcano con l’inedito Pack Lusso che comprende l’abbinamento cromatico con interni in pelle beige e inserti in vero legno di quercia. Su questo modello troviamo i cerchi in lega da 18 pollici con pinze freno verniciate in nero. Sotto il cofano c’è il motore quattro cilindri a benzina da 200 CV abbinato al cambio automatico.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati