WP_Post Object ( [ID] => 497913 [post_author] => 52 [post_date] => 2018-03-01 17:06:30 [post_date_gmt] => 2018-03-01 16:06:30 [post_content] => Dopo aver lanciato di recente Cupra, il marchio diventato a sè stante che accoglierà sotto la propria ala i nuovi modelli sportivi, Seat si prepara al lancio di Tarraco, il nuovo SUV full-size a 7 posti che potrebbe essere presentato la prossima settimana al Salone di Ginevra. Tuttavia, le novità per il marchio di Martorell proseguono, con uno sguardo rivolto verso l'immediato futuro. Decisa a lanciare sul mercato 6 nuovi modelli entro il 2020, il prossimo anno Seat farà debuttare la nuova Leon; aggiornata lo scorso anno, la compatta iberica giungerà alla quarta generazione con una ventata di innovazioni. La vettura ospiterà il nuovissimo sistema infotainment del Gruppo Volkswagen, la cui peculiarità è legata alla riduzione dei pulsanti fisici in favore di quelli gestuali, in parte anticipati sul restyling della Volkswagen Golf di settima generazione. Il nuovo infotainment sarà utilizzato successivamente, e in maniera progressiva, su tutti i modelli del Gruppo, con Seat che avrà il compito di portarlo all'esordio al fine di attrarre la sua clientela più giovane. "Per due anni abbiamo lavorato su quello che sarà il miglior sistema infotainment, che arriverà il prossimo anno sulla Leon", ha detto Luca De Meo, CEO di Seat. La quarta generazione della Leon avrà un design sorprendente e dovrebbe essere proposta anche in variante crossover. Le motorizzazioni più potenti saranno rilasciate sotto marchio Cupra, mentre è probabile la presenza di una versione ibrida plug-in col 1.5 TSI affiancato da un impianto a 48 volt, lo stesso che dovrebbe equipaggiare l'ottava generazione Volkswagen Golf. [post_title] => Seat Leon: la quarta generazione avrà il nuovo infotainment del Gruppo Volkswagen [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-leon-la-quarta-generazione-avra-il-nuovo-infotainment-del-gruppo-volkswagen [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-01 17:06:30 [post_modified_gmt] => 2018-03-01 16:06:30 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=497913 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat Leon: la quarta generazione avrà il nuovo infotainment del Gruppo Volkswagen

Esordirà nell'estate 2019, possibile versione ibrida plug-in

Seat Leon - Il marchio di Martorell sviscera alcuni dettagli della quarta generazione della compatta iberica, che si avvarrà del nuovo sistema infotainment del Gruppo dotato di una maggiore presenza dei comandi gestuali.
Seat Leon: la quarta generazione avrà il nuovo infotainment del Gruppo Volkswagen

Dopo aver lanciato di recente Cupra, il marchio diventato a sè stante che accoglierà sotto la propria ala i nuovi modelli sportivi, Seat si prepara al lancio di Tarraco, il nuovo SUV full-size a 7 posti che potrebbe essere presentato la prossima settimana al Salone di Ginevra. Tuttavia, le novità per il marchio di Martorell proseguono, con uno sguardo rivolto verso l’immediato futuro.

Decisa a lanciare sul mercato 6 nuovi modelli entro il 2020, il prossimo anno Seat farà debuttare la nuova Leon; aggiornata lo scorso anno, la compatta iberica giungerà alla quarta generazione con una ventata di innovazioni. La vettura ospiterà il nuovissimo sistema infotainment del Gruppo Volkswagen, la cui peculiarità è legata alla riduzione dei pulsanti fisici in favore di quelli gestuali, in parte anticipati sul restyling della Volkswagen Golf di settima generazione.

Il nuovo infotainment sarà utilizzato successivamente, e in maniera progressiva, su tutti i modelli del Gruppo, con Seat che avrà il compito di portarlo all’esordio al fine di attrarre la sua clientela più giovane. “Per due anni abbiamo lavorato su quello che sarà il miglior sistema infotainment, che arriverà il prossimo anno sulla Leon”, ha detto Luca De Meo, CEO di Seat.

La quarta generazione della Leon avrà un design sorprendente e dovrebbe essere proposta anche in variante crossover. Le motorizzazioni più potenti saranno rilasciate sotto marchio Cupra, mentre è probabile la presenza di una versione ibrida plug-in col 1.5 TSI affiancato da un impianto a 48 volt, lo stesso che dovrebbe equipaggiare l’ottava generazione Volkswagen Golf.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati