WP_Post Object ( [ID] => 497752 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-03-01 12:59:51 [post_date_gmt] => 2018-03-01 11:59:51 [post_content] => La nuova generazione della Volkswagen Touareg si avvicina a grandi passi alla data del suo debutto in anteprima mondiale, fissato per il 23 marzo in Cina, in occasione del Salone di Pechino 2018 Nell'attesa la Casa automobilistica tedesca ha rilasciato un nuovo video teaser che mostra quello che appare come un prototipo della nuova Touareg già pronto per la produzione e per affrontare al meglio i percorsi in strada e in fuoristrada. Nella clip la nuova Volkswagen Touareg ha perso buon parte del camouflage, che rimane sull'anteriore e sul posteriore del SUV, scoprendone praticamente la parte centrale. Nonostante le coperture sul muso non ci permettano ancora di vedere chiaramente il look dell'anteriore, la nuova Volkswagen Touareg dovrebbe avere un frontale molto simile a quello dell'Arteon, dato che anche il SUV di punta della gamma di Volkswagen si allineerà al nuovo linguaggio stilistico del marchio. Secondo quanto emerso fin qui, la Volkswagen Touareg MY 2019 sarà caratterizzata da un abitacolo completamente aggiornato grazie all'introduzione del cockpit digitale e di un nuovo infotainment. Sotto l'aspetto tecnico sul SUV tedesco ci si attende la presenza delle sospensioni pneumatiche, le ruote posteriori sterzanti e altri aggiornamenti meccanici che Volkswagen ha reso disponibili sugli altri modelli realizzati sulla stessa piattaforma MLB Evo. Questo pianale, che è già utilizzato per diversi SUV, come Audi Q7, Porsche Cayenne, Lamborghini Urus e Bentely Bentayga, farà da base anche alla prossima Audi Q8. La gamma motori della nuova Volkswagen Touareg comprenderà inizialmente due unità a benzina, un quattro cilindri da 2.0 litri e un V6 da 3.0 litri, affiancato dal motore diesel V6 TDI da 3.0 litri. In un secondo momento il SUV tedesco potrebbe ampliare l'offerta con nuove opzioni diesel TDI V6 e V8, oltre che con una variante alimentata da un sistema ibrido. [post_title] => Volkswagen Touareg MY 2019: un assaggio della terza generazione del SUV [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-touareg-my-2019-un-assaggio-della-terza-generazione-del-suv-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-01 13:04:05 [post_modified_gmt] => 2018-03-01 12:04:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=497752 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen Touareg MY 2019: un assaggio della terza generazione del SUV [FOTO e VIDEO]

L'anteprima è in programma il 23 marzo a Pechino

Nuova Volkswagen Touareg - Volkswagen ci offre nuove immagini d'anticipazione della nuova generazione della Touareg. Il nuovo SUV tedesco, che debutterà al Salone di Pechino il prossimo 23 marzo, si mostra con sempre meno camouflage a nasconderne le forme.

La nuova generazione della Volkswagen Touareg si avvicina a grandi passi alla data del suo debutto in anteprima mondiale, fissato per il 23 marzo in Cina, in occasione del Salone di Pechino 2018

Nell’attesa la Casa automobilistica tedesca ha rilasciato un nuovo video teaser che mostra quello che appare come un prototipo della nuova Touareg già pronto per la produzione e per affrontare al meglio i percorsi in strada e in fuoristrada.

Nella clip la nuova Volkswagen Touareg ha perso buon parte del camouflage, che rimane sull’anteriore e sul posteriore del SUV, scoprendone praticamente la parte centrale. Nonostante le coperture sul muso non ci permettano ancora di vedere chiaramente il look dell’anteriore, la nuova Volkswagen Touareg dovrebbe avere un frontale molto simile a quello dell’Arteon, dato che anche il SUV di punta della gamma di Volkswagen si allineerà al nuovo linguaggio stilistico del marchio.

Secondo quanto emerso fin qui, la Volkswagen Touareg MY 2019 sarà caratterizzata da un abitacolo completamente aggiornato grazie all’introduzione del cockpit digitale e di un nuovo infotainment. Sotto l’aspetto tecnico sul SUV tedesco ci si attende la presenza delle sospensioni pneumatiche, le ruote posteriori sterzanti e altri aggiornamenti meccanici che Volkswagen ha reso disponibili sugli altri modelli realizzati sulla stessa piattaforma MLB Evo. Questo pianale, che è già utilizzato per diversi SUV, come Audi Q7, Porsche Cayenne, Lamborghini Urus e Bentely Bentayga, farà da base anche alla prossima Audi Q8.

La gamma motori della nuova Volkswagen Touareg comprenderà inizialmente due unità a benzina, un quattro cilindri da 2.0 litri e un V6 da 3.0 litri, affiancato dal motore diesel V6 TDI da 3.0 litri. In un secondo momento il SUV tedesco potrebbe ampliare l’offerta con nuove opzioni diesel TDI V6 e V8, oltre che con una variante alimentata da un sistema ibrido.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati