Groupe PSA: straordinario risultato commerciale a Febbraio 2018

Groupe PSA: straordinario risultato commerciale a Febbraio 2018

Miglior quota di mercato raggiunta coi 3 marchi negli ultimi 5 anni

Questi i numeri del Groupe PSA: 22.903 vetture e veicoli commerciali immatricolati a Febbraio 2018 pari ad una quota di mercato dell'11,72%.
Groupe PSA: straordinario risultato commerciale a Febbraio 2018

Groupe PSA – Dopo aver raggiunto risultati commerciali storici nel 2017 e dopo aver iniziato nel migliore dei modi possibili il 2018, il gruppo francese ha continuato a riscuotere un incredibile successo anche nel secondo mese dell’anno: sono state 22.903 le vetture e i veicoli commerciali immatricolati a Febbraio 2018 pari ad una quota di mercato dell’11,72%, la miglior quota raggiunta da Groupe PSA con i tre marchi negli ultimi cinque anni.

L’exploit commerciale è sotto gli occhi di tutti: in un mercato italiano che nello scorso mese ha fatto registrare un -1,4%, il Gruppo PSA ha invece continuato la sua corsa crescendo addirittura del 16,1% (+16,6% nel mercato vetture e +11% nei veicoli commerciali). Nel primo bimestre 2018 con 45.032 immatricolazioni, pari ad una quota del 11,63%, la crescita del 18% è stata largamente superiore a quella del mercato (+1,3%).

Le ottime performance commerciali sono state realizzate “grazie ad una gamma di prodotti sempre più vicine alle richieste dei clienti italiani”, come dimostrano i crescenti successi di Citroen C3 (oltre 9 mila immatricolazioni e sesta vettura più venduta in Italia) e della gamma Suv di Peugeot (oltre 10 mila unità vendute tra 2008, 3008 e 5008). Inoltre, grazie all’acquisizione del marchio Opel (non presente nel Febbraio dello scorso anno) Groupe PSA ha conquistato in Italia anche il secondo posto tra i gruppi automotive con una quota del 16,19%.

Nello specifico Opel continua a crescere nel segmento dei Suv grazie all’introduzione dei nuovi modelli della gamma X (Crossland X, Mokka X e Grandland X) che esprimono un incremento di ben il 36% rispetto a Febbraio 2017. Si consolida anche la leadership nel segmento delle utilitarie con la Karl grazie ad un +46%, risultato che ha portato Opel ad essere il primo importatore del segmento nel periodo Gennaio/Febbraio.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati