WP_Post Object ( [ID] => 500146 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-03-06 16:13:59 [post_date_gmt] => 2018-03-06 15:13:59 [post_content] => Abarth 124 GT - Al Salone di Ginevra 2018 il brand dello scorpione porta sul palcoscenico una nuova serie speciale della sua già conosciuta spider: l'inedita 124 GT ha il compito di unire le due anime della vettura (coupè e spider) in un unico corpo. La nuova Abarth 124 GT offre infatti una soluzione che combina la leggerezza e la semplicità del soft top: alla capote manuale, facile da azionare, si abbina un hard top tecnico, leggero e sicuro, l’unico sul mercato totalmente in fibra di carbonio. L'inedito tetto rigido in fibra di carbonio gode di un rivestimento interno ed un ampio cristallo posteriore con sistema di sbrinamento efficace, ed inoltre fa segnare sul piatto della bilancia un peso di soli 16 kg a tutto vantaggio della rigidità torsionale complessiva della vettura, di un ottimo isolamento termico e acustico e di un’ampia visibilità posteriore. La nuova serie speciale che esordisce in anteprima al Salone di Ginevra 2018 mette in mostra una livrea inedita caratterizzata dallo speciale colore Grigio Alpi Orientali in abbinamento alle calotte degli specchietti e allo spoiler anteriore gun metal. La vettura presenta contenuti esclusivi rispetto alla variante classica come ad esempio i cerchi in lega da 17" OZ Ultraleggera che, oltre a garantire un design più sportivo, pesano circa 3 kg in meno rispetto allo standard e garantiscono una migliore manovrabilità. A richiesta, come da tradizione, è possibile dotare la nuova Abarth 124 GT del cofano con il classico trattamento nero opaco. Sempre a richiesta, lo spoiler posteriore della nuova nata può essere in fibra di carbonio, come l’hard top, e le calotte degli specchi in fibra di carbonio o rosse. [post_title] => Abarth 124 GT: coupè e spider insieme al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => abarth-124-gt-coupe-e-spider-insieme-al-salone-di-ginevra-2018-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-06 16:13:59 [post_modified_gmt] => 2018-03-06 15:13:59 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=500146 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Abarth 124 GT: coupè e spider insieme al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE]

La nuova serie speciale fonde due anime in una

Abarth sfrutta il palcoscenico offerto dal Salone di Ginevra 2018 per presentare la 124 GT dotata di un hard top completamente in fibra di carbonio

Abarth 124 GT – Al Salone di Ginevra 2018 il brand dello scorpione porta sul palcoscenico una nuova serie speciale della sua già conosciuta spider: l’inedita 124 GT ha il compito di unire le due anime della vettura (coupè e spider) in un unico corpo. La nuova Abarth 124 GT offre infatti una soluzione che combina la leggerezza e la semplicità del soft top: alla capote manuale, facile da azionare, si abbina un hard top tecnico, leggero e sicuro, l’unico sul mercato totalmente in fibra di carbonio.

L’inedito tetto rigido in fibra di carbonio gode di un rivestimento interno ed un ampio cristallo posteriore con sistema di sbrinamento efficace, ed inoltre fa segnare sul piatto della bilancia un peso di soli 16 kg a tutto vantaggio della rigidità torsionale complessiva della vettura, di un ottimo isolamento termico e acustico e di un’ampia visibilità posteriore.

La nuova serie speciale che esordisce in anteprima al Salone di Ginevra 2018 mette in mostra una livrea inedita caratterizzata dallo speciale colore Grigio Alpi Orientali in abbinamento alle calotte degli specchietti e allo spoiler anteriore gun metal. La vettura presenta contenuti esclusivi rispetto alla variante classica come ad esempio i cerchi in lega da 17″ OZ Ultraleggera che, oltre a garantire un design più sportivo, pesano circa 3 kg in meno rispetto allo standard e garantiscono una migliore manovrabilità. A richiesta, come da tradizione, è possibile dotare la nuova Abarth 124 GT del cofano con il classico trattamento nero opaco. Sempre a richiesta, lo spoiler posteriore della nuova nata può essere in fibra di carbonio, come l’hard top, e le calotte degli specchi in fibra di carbonio o rosse.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati