WP_Post Object ( [ID] => 500683 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-03-07 10:21:24 [post_date_gmt] => 2018-03-07 09:21:24 [post_content] => Al Salone di Ginevra 2018 Toyota vive un ulteriore tappa d'avvicinamento al ritorno della Supra. Come avevamo visto nelle scorse settimane attraverso una serie di anticipazioni, alla kermesse elvetica la Casa giapponese presenta un nuovo concept che prefigura la Supra di produzione, sulla quale si attendono le decisioni di Toyota. In attesa che arrivi la Supra di serie, che condividerà la piattaforma e meccanica con la nuova BMW Z4, Toyota ci propone quest'anticipazione in versione prototipo sviluppato per il motorsport. Dalla Toyota GR Supra Racing Concept si evince quale sarà l'impostazione della nuova coupé nipponica, a partire dal design che riprende quello visto nel 2014 con la concept FT-1. Rispetto all'ultima generazione della Supra, andata fuori produzione nel 2002, la coupé giapponese monta un enorme alettone posteriore sorretto da due sostegni fissati al centro, scelta che rende ancora più grintoso il look della vettura. Sul prototipo di Toyota molti elementi sono realizzati in materiale composito leggero come i paraurti, lo splitter anteriore, gli specchietti, le minigonne laterali, il tetto, il diffusore posteriore e l'alettone. Parabrezza e finestrini laterali invece sono in plastica. Questo concept dell Supra, che ha negli interni i rivestimenti delle porte con pannelli in fibra di carbonio e il cruscotto con display da gara, ha un ampia dotazione tipica da auto da corsa come il sedile OMP, le sospensioni ribassate, i pneumatici Michelin da competizione che avvolgono i cerchi BBS con dado centrale e i freni Brembo Racing. Progettata dagli specialisti di Toyota Gazoo Racing (GR), la concept car della Supra concentra in sé anche le ambizioni della Casa giapponese nel voler tornare ai fasti di un tempo nel motorsport internazionale, prendendo parte alle competizioni endurance, rally e 24 Ore di Le Mans. [post_title] => Toyota Supra: a Ginevra sulla via di ritorno con la GR Racing Concept [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => toyota-supra-a-ginevra-sulla-via-di-ritorno-con-la-gr-racing-concept-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-07 10:21:24 [post_modified_gmt] => 2018-03-07 09:21:24 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=500683 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Toyota Supra: a Ginevra sulla via di ritorno con la GR Racing Concept [FOTO]

Dotata di enorme alettone posteriore

Toyota GR Supra Racing Concept - A Ginevra debutta la Toyota GR Supra Racing Concept, il prototipo pensato per il motorsport che in realtà è una sempre più concreta anticipazione della nuova generazione della Supra di serie attesa soprattutto dai tanti fan della coupé sportiva giapponese.

Al Salone di Ginevra 2018 Toyota vive un ulteriore tappa d’avvicinamento al ritorno della Supra. Come avevamo visto nelle scorse settimane attraverso una serie di anticipazioni, alla kermesse elvetica la Casa giapponese presenta un nuovo concept che prefigura la Supra di produzione, sulla quale si attendono le decisioni di Toyota.

In attesa che arrivi la Supra di serie, che condividerà la piattaforma e meccanica con la nuova BMW Z4, Toyota ci propone quest’anticipazione in versione prototipo sviluppato per il motorsport. Dalla Toyota GR Supra Racing Concept si evince quale sarà l’impostazione della nuova coupé nipponica, a partire dal design che riprende quello visto nel 2014 con la concept FT-1.

Rispetto all’ultima generazione della Supra, andata fuori produzione nel 2002, la coupé giapponese monta un enorme alettone posteriore sorretto da due sostegni fissati al centro, scelta che rende ancora più grintoso il look della vettura. Sul prototipo di Toyota molti elementi sono realizzati in materiale composito leggero come i paraurti, lo splitter anteriore, gli specchietti, le minigonne laterali, il tetto, il diffusore posteriore e l’alettone. Parabrezza e finestrini laterali invece sono in plastica.

Questo concept dell Supra, che ha negli interni i rivestimenti delle porte con pannelli in fibra di carbonio e il cruscotto con display da gara, ha un ampia dotazione tipica da auto da corsa come il sedile OMP, le sospensioni ribassate, i pneumatici Michelin da competizione che avvolgono i cerchi BBS con dado centrale e i freni Brembo Racing.

Progettata dagli specialisti di Toyota Gazoo Racing (GR), la concept car della Supra concentra in sé anche le ambizioni della Casa giapponese nel voler tornare ai fasti di un tempo nel motorsport internazionale, prendendo parte alle competizioni endurance, rally e 24 Ore di Le Mans.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati