Alfa Romeo 4C Spider Italia: l’essenza della sportività al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE]

Edizione limitata a 108 esemplari

Al Salone di Ginevra 2018 Alfa Romeo presenta la 4C in versione speciale Italia caratterizzata da inedite peculiarità estetiche e originali dettagli tecnici

Alfa Romeo 4C Spider Italia – Sotto i riflettori del Salone di Ginevra 2018 spicca l’edizione speciale della sportiva del Biscione: l’inedita Alfa Romeo 4C Spider Italia è disponibile in soli 108 esemplari ed è caratterizzata da particolari dettagli di natura estetica.

L’inedita versione Italia si contraddistingue esternamente innanzitutto per l’esclusivo colore Blu Misano abbinato per l’occasione a diversi elementi di stile che sottolineano ancor di più il carattere sportivo della 4C Spider come ad esempio i cerchi in lega con trattamento chiaro a 5 fori da 18″ all’anteriore e 19″ al posteriore e pinze freni di colore giallo, i dettagli in colore nero lucido dei due paraurti e gli immancabili stickers Spider Italia sulle fiancate.

Nel posteriore della nuova nata in casa Alfa Romeo spicca lo scarico centrale Akrapovic con funzione dual mode interamente realizzato in titanio e caratterizzato da una cornice in fibra di carbonio. Gli interni dell’Alfa Romeo 4C Spider Italia si contraddistinguono per i sedili sportivi in pelle e microfibra, la plancia in pelle e il volante sportivo in pelle con inserto in microfibra, tutti caratterizzati dalle cuciture gialle. Ovviamente come da tradizione, ogni esemplare è contraddistinto da un’apposita targhetta numerata con dicitura 4C Spider Italia posizionata sul tunnel centrale ed un inserto plancia con grafica dedicata.

A livello meccanico la versione speciale Italia si rifà alla 4C già conosciuta il cui cuore sportivo è evidenziato dal motore turbocompresso da 1.742 cc con basamento in alluminio a iniezione diretta con intercooler e doppio variatore di fase continuo che assicura prestazioni estreme: 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e 257 km/h di velocità massima.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati