Volkswagen I.D. Vizzion: la concept al Salone di Ginevra 2018 [VIDEO LIVE]

Volkswagen I.D. Vizzion: la concept al Salone di Ginevra 2018 [VIDEO LIVE]

Diventerà un modello di produzione entro il 2022

Volkswagen I.D. Vizzion concept - La casa tedesca ha portato al Salone di Ginevra 2018 questo prototipo, con la visione di una berlina futura del marchio e con l'intenzione di farla diventare un modello di produzione entro il 2022. Intelligenza artificiale, guida autonoma e motorizzazione elettrica.
Volkswagen I.D. Vizzion: la concept al Salone di Ginevra 2018 [VIDEO LIVE]

A differenza di molti altri marchi, Volkswagen non ha portato delle novità per le auto di serie al Salone di Ginevra 2018 (aperto al pubblico fino al 18 marzo), ma la concept di una berlina del marchio tedesco del futuro: la Volkswagen I.D. Vizzion Concept. Si tratta di un modello destinato a diventare di produzione entro il 2022 ed è dotato di sistemi di intelligenza artificiali e di guida autonoma di livello cinque, cioè quello che permette all’auto di muoversi ovunque senza l’ausilio di un conducente. Ma, per questo tipo di guida autonoma, servirà attendere qualche anno in più.

Quello che vedremo entro quattro anni, invece, è questa berlina dalle linee eleganti, badge VW illuminato, fari con luci HD Matrix, linea del tetto da coupé e cerchi da 24 pollici, mentre al posteriore viene proposta una striscia a LED luminosa che si estende sulle fiancate. Gli interni propongono un’atmosfera da salotto di casa, con la tecnologia Hololens, che proietta le immagini su interfaccia virtuale che sfrutta la realtà aumentata. Presente anche l’assistente virtuale, per informare i passeggeri su meteo, traffico, tempi d’arrivo e per gestire automaticamente il condizionatore.

Tre modalità di guida per la Volkswagen I.D. Vizzion Concept: Relax, Active e Family. Con la prima la vettura estrae il poggiapiedi, riproduce musica rilassante e l’illuminazione passa ad un colore caldo. Scegliendo l’impostazione Active è possibile lavorare, giocare, intrattenersi e interagire con l’auto, mentre con la Family verrà esaltata l’attività di comunicazione tra i passeggeri. Il prototipo è spinto da due motori elettrici collegati ad una batteria agli ioni di litio da 111 kWh, per una potenza complessiva di 306 CV ed un’autonomia dichiarata di 605 chilometri.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati