WP_Post Object ( [ID] => 503106 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-03-09 15:42:51 [post_date_gmt] => 2018-03-09 14:42:51 [post_content] => Aston Martin Vantage V8 - Primo bagno di folla pubblico in occasione del Salone di Ginevra 2018 per la nuova Vantage V8 di Aston Martin che il costruttore inglese ha provveduto a svelare sul finire dello scorso anno. Si tratta di una supercar che rompe col passato per aprire una nuova era per la casa costruttrice di Gaydon: la nuova "piccola" di casa, infatti, abbandona lo stile pulito e lineare della generazione precedente per abbracciare un design più muscoloso ed improntato ad una sportività più sfacciata. Sportività che ovviamente si può ritrovare oltre che nel design della nuova nata anche nelle caratteristiche tecniche del nuovo modello che strizza l'occhio alla pista più di quanto non abbia fatto fino ad ora la generazione già uscita di produzione. L'inedita piattaforma in alluminio, la spasmodica ricerca aerodinamica, l'equa distribuzione dei pesi, la potenza del motore e alcune chicche tecnologiche rendono la nuova Aston Martin Vantage V8 una vera supercar di prim'ordine. L'ultima creatura di Gaydon fa segnare un peso di 1.530 kg sul piatto della bilancia e gode di un propulsore V8 4.0 biturbo da 510 cv di potenza e 685 Nm di coppia in abbinamento ad un cambio automatico ad 8 rapporti collegato per la prima volta su una Aston Martin ad un originale differenziale elettronico E-Diff dotato di Dynamic Torque Vectoring, un dispositivo ideato e sviluppato per garantire alla nuova nata una elevata dinamica di guida soprattutto nel misto veloce. La scheda tecnica della nuova Aston Martin Vantage V8 non lascia adito a dubbi riguardo le prestazioni velocistiche che è in grado di raggiungere: la più classica delle accelerazioni da 0 a 100 km/h è chiusa in appena 3,7 secondi e la velocità massima dichiarata è di 314 km/h.   [post_title] => Aston Martin Vantage V8: la sportività è servita al Salone di Ginevra 2018 [FOTO e VIDEO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => aston-martin-vantage-v8-la-sportivita-e-servita-al-salone-di-ginevra-2018-foto-e-video-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-09 15:50:26 [post_modified_gmt] => 2018-03-09 14:50:26 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=503106 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Aston Martin Vantage V8: la sportività è servita al Salone di Ginevra 2018 [FOTO e VIDEO LIVE]

Design più muscoloso per la supercar di Gaydon

Al Salone di Ginevra 2018 Aston Martin ha presentato la Vantage V8: la nuova nata vanta uno stile più sfacciato rispetto al precedente modello e dispone di una inedita tecnologia al servizio delle prestazioni

Aston Martin Vantage V8 – Primo bagno di folla pubblico in occasione del Salone di Ginevra 2018 per la nuova Vantage V8 di Aston Martin che il costruttore inglese ha provveduto a svelare sul finire dello scorso anno. Si tratta di una supercar che rompe col passato per aprire una nuova era per la casa costruttrice di Gaydon: la nuova “piccola” di casa, infatti, abbandona lo stile pulito e lineare della generazione precedente per abbracciare un design più muscoloso ed improntato ad una sportività più sfacciata.

Sportività che ovviamente si può ritrovare oltre che nel design della nuova nata anche nelle caratteristiche tecniche del nuovo modello che strizza l’occhio alla pista più di quanto non abbia fatto fino ad ora la generazione già uscita di produzione. L’inedita piattaforma in alluminio, la spasmodica ricerca aerodinamica, l’equa distribuzione dei pesi, la potenza del motore e alcune chicche tecnologiche rendono la nuova Aston Martin Vantage V8 una vera supercar di prim’ordine.

L’ultima creatura di Gaydon fa segnare un peso di 1.530 kg sul piatto della bilancia e gode di un propulsore V8 4.0 biturbo da 510 cv di potenza e 685 Nm di coppia in abbinamento ad un cambio automatico ad 8 rapporti collegato per la prima volta su una Aston Martin ad un originale differenziale elettronico E-Diff dotato di Dynamic Torque Vectoring, un dispositivo ideato e sviluppato per garantire alla nuova nata una elevata dinamica di guida soprattutto nel misto veloce. La scheda tecnica della nuova Aston Martin Vantage V8 non lascia adito a dubbi riguardo le prestazioni velocistiche che è in grado di raggiungere: la più classica delle accelerazioni da 0 a 100 km/h è chiusa in appena 3,7 secondi e la velocità massima dichiarata è di 314 km/h.

 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati