WP_Post Object ( [ID] => 503566 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-03-09 17:41:49 [post_date_gmt] => 2018-03-09 16:41:49 [post_content] => Il Salone di Ginevra 2018 fa da palcoscenico per il battesimo di una nuova protagonista nel segmento delle auto elettriche: la Jaguar I-Pace. Alcuni giorni fa la Casa britannica ha alzato il velo sul suo nuovo crossover ad alimentazione 100% elettrica nella versione di produzione. Quella che vediamo in queste foto live scattate alla kermesse svizzera è dunque la versione di serie che, come si nota sin dal primo sguardo, è rimasta piuttosto fedele all'estetica del concept che Jaguar aveva presentato qualche tempo fa dando inizio al progetto del suo primo crossover a zero emissioni. In una nicchia di mercato che appare destinata inevitabilmente a farsi sempre più affollata, quella delle auto elettriche, Jaguar scende in campo con un crossover che ad un'inedita tecnologia propulsiva per il marchio combina la tradizionale eleganza e vocazione sportiva della Casa inglese. La Jaguar I-Pace vanta un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,29, e alle linee moderne che avevamo avuto modo di apprezzare con la versione concept aggiunge un abitabilità elevata grazie ai 2,99 metri di misura del passo. Altrettanto spazioso è anche il bagagliaio del nuovo crossover elettrico che offre una capacità di carico compresa tra 656 e 1.453 litri. Per far muovere la I-Pace Jaguar ha optato per un powertrain elettrico composto da due motori che insieme erogano 400 CV di potenza e 696 Nm di coppia massima, affiancati da un cambio monomarcia con differenziale. Elettrica si ma anche veloce con uno 0-100 km/h in 4,8 secondi, mentre l'autonomia dichiarata è di 480 chilometri (ciclo WLTP). I tempi di ricarica della I-Pace vanno dai tre quarti d'ora (per l'80% dell'energia) con il sistema di ricarica da 100 kW alle 10 ore con il wall box domestico. Jaguar proporrà la I-Pace negli allestimenti S, SE, HSE e nell'edizione limitata di lancio First Edition. Il prezzo base per il mercato italiano è fissato a 79.790 euro. [post_title] => Jaguar I-Pace: a Ginevra l'asso nella manica del Giaguaro nella battaglia green [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => jaguar-i-pace-a-ginevra-lasso-nella-manica-del-giaguaro-nella-battaglia-green-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-09 17:41:49 [post_modified_gmt] => 2018-03-09 16:41:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=503566 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Jaguar I-Pace: a Ginevra l’asso nella manica del Giaguaro nella battaglia green [FOTO LIVE]

Dotata di due motori elettrici da 400 CV

Jaguar I-Pace - La Jaguar I-Pace in versione di produzione fa il suo debutto alla manifestazione di Ginevra dove mette in mostra un design pressoché identico al concept e caratteristiche tecniche importanti. Ha un powertrain elettrico da 400 CV che garantisce 480 km d'autonomia. Sarà venduta in Italia a partire da 79.790 euro.

Il Salone di Ginevra 2018 fa da palcoscenico per il battesimo di una nuova protagonista nel segmento delle auto elettriche: la Jaguar I-Pace. Alcuni giorni fa la Casa britannica ha alzato il velo sul suo nuovo crossover ad alimentazione 100% elettrica nella versione di produzione.

Quella che vediamo in queste foto live scattate alla kermesse svizzera è dunque la versione di serie che, come si nota sin dal primo sguardo, è rimasta piuttosto fedele all’estetica del concept che Jaguar aveva presentato qualche tempo fa dando inizio al progetto del suo primo crossover a zero emissioni. In una nicchia di mercato che appare destinata inevitabilmente a farsi sempre più affollata, quella delle auto elettriche, Jaguar scende in campo con un crossover che ad un’inedita tecnologia propulsiva per il marchio combina la tradizionale eleganza e vocazione sportiva della Casa inglese.

La Jaguar I-Pace vanta un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,29, e alle linee moderne che avevamo avuto modo di apprezzare con la versione concept aggiunge un abitabilità elevata grazie ai 2,99 metri di misura del passo. Altrettanto spazioso è anche il bagagliaio del nuovo crossover elettrico che offre una capacità di carico compresa tra 656 e 1.453 litri.

Per far muovere la I-Pace Jaguar ha optato per un powertrain elettrico composto da due motori che insieme erogano 400 CV di potenza e 696 Nm di coppia massima, affiancati da un cambio monomarcia con differenziale. Elettrica si ma anche veloce con uno 0-100 km/h in 4,8 secondi, mentre l’autonomia dichiarata è di 480 chilometri (ciclo WLTP). I tempi di ricarica della I-Pace vanno dai tre quarti d’ora (per l’80% dell’energia) con il sistema di ricarica da 100 kW alle 10 ore con il wall box domestico.

Jaguar proporrà la I-Pace negli allestimenti S, SE, HSE e nell’edizione limitata di lancio First Edition. Il prezzo base per il mercato italiano è fissato a 79.790 euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati