WP_Post Object ( [ID] => 503868 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-03-11 17:10:50 [post_date_gmt] => 2018-03-11 16:10:50 [post_content] => SKODA Vision X - Protagonista allo stand SKODA del Salone di Ginevra 2018 è sicuramente la Vision X, un prototipo di crossover compatto di nuova generazione che nella seconda metà del 2019 sarà inserito nel listino del costruttore boemo e andrà a posizionarsi un gradino al di sotto delle più grandi Kodiaq e Karoq. Si tratta di una concept car che, come ha spiegato ai nostri microfoni Giorgio Magnanini, Responsabile Press & PR SKODA Italia, ha una doppia valenza. Innanzitutto, a livello puramente stilistico, l'inedita Vision X mira a dare un'anticipazione di come sarà il design futuro dei modelli SKODA che verranno lanciati da qui a breve. In secondo luogo, dal punto di vista tecnologico, la Vision X vuole dare un forte impulso alla mobilità sostenibile: la compatta crossover boema, infatti, porta per la prima volta sul mercato un sistema ibrido di nuova concezione che combina trazione elettrica, gas metano e benzina. Non solo: la Skoda Vision X, a seconda delle esigenza del guidatore, è in grado di passare dalla trazione anteriore a quella posteriore ed eventualmente a quella integrale. La molteplicità di trazione è garantita da un classico quattro cilindri 1.5 TSI G-TEC da 130 cv con sovralimentazione turbo alimentato a metano che dà coppia alle ruote anteriori e da un motore elettrico montato sull’asse posteriore che si attiva in caso di necessità o per incrementare l’erogazione alla partenza oppure per migliorare la trazione nella marcia fuoristrada. A fare bella mostra di sè allo stand SKODA del Salone di Ginevra 2018 è anche la nuova Fabia, una vettura che a quattro anni dal lancio è stata ulteriormente migliorata per ciò che concerne lo stile grazie ad un nuovo frontale, il sistema di infotainment che ora prevede un display più grande da 6,5" e, non da ultimo, la sicurezza di marcia grazie all'adozione di nuovi sistemi di assistenza alla guida. La nuova Skoda Fabia arriverà nelle concessionarie italiane nella seconda metà del 2018. [post_title] => SKODA: l'inedita Vision X e la nuova Fabia tracciano il futuro del marchio boemo [INTERVISTA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => skoda-linedita-vision-x-e-la-nuova-fabia-tracciano-il-futuro-del-marchio-boemo-intervista [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-11 17:10:50 [post_modified_gmt] => 2018-03-11 16:10:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=503868 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

SKODA: l’inedita Vision X e la nuova Fabia tracciano il futuro del marchio boemo [INTERVISTA]

Giorgio Magnanini, Responsabile Press SKODA Italia ci illustra le novità

Al Salone di Ginevra 2018 SKODA guarda avanti svelando la nuova Fabia e proponendo la Vision X, inedita concept car caratterizzata, oltre che da uno stile che prefigura il futuro linguaggio stilistico del marchio, anche da un inedito sistema propulsivo ibrido metano-elettrico.
SKODA: l’inedita Vision X e la nuova Fabia tracciano il futuro del marchio boemo [INTERVISTA]

SKODA Vision X – Protagonista allo stand SKODA del Salone di Ginevra 2018 è sicuramente la Vision X, un prototipo di crossover compatto di nuova generazione che nella seconda metà del 2019 sarà inserito nel listino del costruttore boemo e andrà a posizionarsi un gradino al di sotto delle più grandi Kodiaq e Karoq. Si tratta di una concept car che, come ha spiegato ai nostri microfoni Giorgio Magnanini, Responsabile Press & PR SKODA Italia, ha una doppia valenza.

Innanzitutto, a livello puramente stilistico, l’inedita Vision X mira a dare un’anticipazione di come sarà il design futuro dei modelli SKODA che verranno lanciati da qui a breve. In secondo luogo, dal punto di vista tecnologico, la Vision X vuole dare un forte impulso alla mobilità sostenibile: la compatta crossover boema, infatti, porta per la prima volta sul mercato un sistema ibrido di nuova concezione che combina trazione elettrica, gas metano e benzina.

Non solo: la Skoda Vision X, a seconda delle esigenza del guidatore, è in grado di passare dalla trazione anteriore a quella posteriore ed eventualmente a quella integrale. La molteplicità di trazione è garantita da un classico quattro cilindri 1.5 TSI G-TEC da 130 cv con sovralimentazione turbo alimentato a metano che dà coppia alle ruote anteriori e da un motore elettrico montato sull’asse posteriore che si attiva in caso di necessità o per incrementare l’erogazione alla partenza oppure per migliorare la trazione nella marcia fuoristrada.

A fare bella mostra di sè allo stand SKODA del Salone di Ginevra 2018 è anche la nuova Fabia, una vettura che a quattro anni dal lancio è stata ulteriormente migliorata per ciò che concerne lo stile grazie ad un nuovo frontale, il sistema di infotainment che ora prevede un display più grande da 6,5″ e, non da ultimo, la sicurezza di marcia grazie all’adozione di nuovi sistemi di assistenza alla guida. La nuova Skoda Fabia arriverà nelle concessionarie italiane nella seconda metà del 2018.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati