Techrules Ren RS: la sportiva rivoluzionaria fa un pit stop al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE]

E' dotata di un inedito sistema propulsivo

Al Salone di Ginevra 2018 Techrules mette in mostra la Ren RS, rivoluzionaria vettura sportiva che adotta l’inedito sistema propulsivo TREV basato sull’utilizzo di microturbine

Techrules Ren RS – Al Salone di Ginevra 2018 spicca la Ren RS, sportiva rivoluzionaria ad altissime prestazioni di Techrules, azienda cinese di ricerca e sviluppo nel settore automotive. La monoposto da competizione in oggetto è una variante alleggerita della supercar Techrules Ren già presentata in anteprima al Salone di Ginevra dello scorso anno. Lo schema progettuale della Techrules Ren RS è costituito da una monoscocca in fibra di carbonio abbinata ad un rivoluzionario sistema propulsivo.

La Techrules Ren RS adotta infatti l’inedito sistema TREV (Turbine-Recharging Electric Vehicle, Veicolo Elettrico con Ricarica a Turbina) di origine aerospaziale in cui la propulsione è basata sull’utilizzo di microturbine in grado di offrire livelli finora sconosciuti di efficienza e prestazioni oltre ad un impatto ambientale eccezionalmente contenuto. La versione top di gamma della Ren RS, dotata di una batteria al Litio-ioni-Polimeri di grande potenza da 28,4 kWh e di due motori anteriori e quattro posteriori, eroga una potenza massima di 1.305 cv e gode di un’autonomia di 1.170 km con 80 litri di gasolio (NEDC). A livello prestazionale la Techrules Ren RS è in grado di passare da 0 a 100 km/h in 3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 330 km/h.

L’incredibile Ren RS sarà disponibile soltanto per l’uso in pista e verrà consegnata ad un esclusivo gruppo di clienti nell’arco di due anni. Techrules, infatti, ha già avviato trattative con potenziali partner internazionali del mondo automotive per formare alleanze strategiche per l’assistenza alla produzione e il lancio dei veicoli nei vari mercati mondiali. William Jin, fondatore e CEO di Techrules, ha commentato: “L’esclusivo progetto modulare dello chassis e del sistema propulsivo di Ren ci ha permesso di creare un’auto da pista ad alte prestazioni perfettamente realizzata e di dimostrare le qualità della tecnologia TREV con la massima efficienza possibile. Ci stiamo impegnando molto per far crescere le nostre capacità globali tecnologiche e produttive. Presto annunceremo importanti accordi di collaborazione che ci permetteranno di sviluppare ulteriormente la nostra tecnologia innovativa per un’ampia gamma di applicazioni per la mobilità commerciale e industriali”.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati