Toyota Auris GRMN, potrebbe essere un’ottima Hot Hatch [RENDERING]

Il rendering mostra come potrebbe essere la sorella maggiore della Yaris GRMN

Presentata Al Salone di Ginevra, X-Tomi Design ha già rilasciato un rendering della versione marchiata GRMN con livrea dedicata. Il risultato è interessante, speriamo che Toyota consideri sul serio la possibilità di produrre l'Auris GRMN.
Toyota Auris GRMN, potrebbe essere un’ottima Hot Hatch [RENDERING]

Tra gli appassionati di automobili c’è chi guarda una nuova auto e vede solo com’è per come si presenta. C’è chi invece vede già come potrebbe essere in futuro, per esempio ci si immagina subito la versione più ‘cattiva’. Prendete la nuova Toyota Auris: come molte nuove autovetture a tre o a cinque porte, l’ultima segmento C di Toyota sembra proprio che non veda l’ora di essere modificata per diventare una vera e propria Hot Hatch.

Ovviamente c’è chi ci ha già pensato. stiamo parlando di X-Tomi Design, che ha pubblicato un rendering di come potrebbe essere la nuova Auris se subisse il trattamento GRMN, proprio come la piccola Yaris. La vettura in foto è equipaggiata con un pacchetto aereodinamico più aggressivo, ruote più grandi e una grafica speciale. Bisogna dire che in questa versione più accattivante l’auto acquisisce subito un certo fascino. Quale propulsore potrebbe celarsi sotto il cofano ovviamente non lo sappiamo, questo è solo un rendering. Per quello che vale, la nuova Auris presentata al Salone di Ginevra la scorsa settimana sarà offerta con un motore turbo da 1,2 litri da 114 cavalli, o due propulsori ibridi: un 1.8 da 120 CV e un 2.0 da 178 CV.

Una versione ad alte prestazioni avrebbe probabilmente bisogno di un motore turbo da 2.0 litri con una potenza di circa 250 CV, come la versione entry level della Hyundai i30 N per intenderci. Naturalmente non c’è stata nessuna dichiarazione ufficiale, stiamo solo fantasticando. Non sappiamo se la casa automobilistica giapponese stia effettivamente progettando un modello del genere, tanto meno che tipo di dati tecnici potrebbe vantare. Ma se la Toyota sta prendendo sul serio la sua linea di prestazioni GRMN tanto quanto – per dire – Hyundai parla del suo marchio N, la messa a punto della nuova Auris sarebbe un buon passo avanti anche per per attirare un nuovo tipo di clientela. Magari coloro che hanno un occhio di riguardo alle performance ed al divertimento.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati