WP_Post Object ( [ID] => 505230 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-03-14 12:43:47 [post_date_gmt] => 2018-03-14 11:43:47 [post_content] => Sta arrivando anche nelle concessionarie italiane, ma la nuova Citroen C4 Cactus è anche esposta al Salone di Ginevra 2018, aperto al pubblico fino a domenica prossima. La berlina francese di segmento C è stata notevolmente rinnovata, rispetto alla precedente generazione: a prima vista si possono immediatamente notare le modifiche negli Airbump. Ora sono stati ridimensionati e spostati più in basso, risultando meno invasivi, per un design che risulta più filante. Già ordinabile da fine gennaio, la vettura transalpina ha un prezzo per il nostro mercato a partire da 17.900 euro. Tornando alla parte estetica, la nuova C4 Cactus presenta anche un nuovo frontale, i fari diurni a LED e quelli posteriori con effetto 3D. Tante possibilità di personalizzazioni con 31 combinazioni cromatiche per gli esterni, quattro tipi di design per i cerchi, mentre per l’abitacolo si può scegliere fra cinque ambienti diversi. Quest’ultimi sono offerti di serie con rivestimenti dei sedili in tessuto Mica Grey, ma sono disponibili anche in Metropolitan Red, Hype Grey, Wild Grey e Hype Red. Tre gli allestimenti (Live, Feel e Shine), con tanto spazio anche per la tecnologia. In particolare, Citroen ha riservato grande attenzione al comfort di guida della nuova C4 Cactus, che abbiamo provato nelle scorse settimane, dotandola di nuove sospensioni con smorzatori idraulici progressivi, sedili Advanced Comfort, avanzate tecnologie di connettività e assistenza alla guida, oltre che dell’efficienza delle motorizzazioni PureTech e BlueHDi. Quest’ultime sono disponibili per il nostro mercato nelle versioni PureTech 110 S&S, PureTech 110 S&S con cambio automatico EAT6, PureTech 130 S&S e BlueHDi 100 S&S. [post_title] => Citroen C4 Cactus: la nuova generazione al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => citroen-c4-cactus-la-nuova-generazione-al-salone-di-ginevra-2018-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-14 12:43:47 [post_modified_gmt] => 2018-03-14 11:43:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=505230 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Citroen C4 Cactus: la nuova generazione al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE]

I prezzi per l'Italia partono da 17.900 euro

Citroen C4 Cactus - La rinnovata vettura francese è una delle protagoniste dello stand del marchio francese al Salone di Ginevra 2018, mentre sta arrivando anche nelle concessionarie italiane. Tre allestimenti, quattro motorizzazioni ed un listino prezzi a partire da 17.900 euro.

Sta arrivando anche nelle concessionarie italiane, ma la nuova Citroen C4 Cactus è anche esposta al Salone di Ginevra 2018, aperto al pubblico fino a domenica prossima. La berlina francese di segmento C è stata notevolmente rinnovata, rispetto alla precedente generazione: a prima vista si possono immediatamente notare le modifiche negli Airbump. Ora sono stati ridimensionati e spostati più in basso, risultando meno invasivi, per un design che risulta più filante. Già ordinabile da fine gennaio, la vettura transalpina ha un prezzo per il nostro mercato a partire da 17.900 euro.

Tornando alla parte estetica, la nuova C4 Cactus presenta anche un nuovo frontale, i fari diurni a LED e quelli posteriori con effetto 3D. Tante possibilità di personalizzazioni con 31 combinazioni cromatiche per gli esterni, quattro tipi di design per i cerchi, mentre per l’abitacolo si può scegliere fra cinque ambienti diversi. Quest’ultimi sono offerti di serie con rivestimenti dei sedili in tessuto Mica Grey, ma sono disponibili anche in Metropolitan Red, Hype Grey, Wild Grey e Hype Red. Tre gli allestimenti (Live, Feel e Shine), con tanto spazio anche per la tecnologia.

In particolare, Citroen ha riservato grande attenzione al comfort di guida della nuova C4 Cactus, che abbiamo provato nelle scorse settimane, dotandola di nuove sospensioni con smorzatori idraulici progressivi, sedili Advanced Comfort, avanzate tecnologie di connettività e assistenza alla guida, oltre che dell’efficienza delle motorizzazioni PureTech e BlueHDi. Quest’ultime sono disponibili per il nostro mercato nelle versioni PureTech 110 S&S, PureTech 110 S&S con cambio automatico EAT6, PureTech 130 S&S e BlueHDi 100 S&S.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati