WP_Post Object ( [ID] => 505351 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-03-15 10:06:13 [post_date_gmt] => 2018-03-15 09:06:13 [post_content] => Al Salone di Ginevra 2018 il Groupe PSA è arrivato col vento in poppa. Il costruttore francese, grazie alle performance commerciali ottenute dai suoi marchi (Peugeot, Citroen, DS e Opel), si è presentato alla kermesse automobilistica elvetica forte di un 2017 che si è chiuso con grandi soddisfazioni per PSA che ha visto crescere a a livello mondiale tutti i suoi principali indicatori economici e finanziari. Un ottimo stato di salute, quello di PSA, che viene confermato anche dalle parole di Carlo Leoni, direttore relazioni esterne Groupe PSA Italia, che nel video ufficiale del costruttore transalpino (riproposto qui sotto), illustra con quali ambizioni la Casa francese è arrivata all'evento di Ginevra, riversando quest'ultime sulle numerose novità che hanno riguardando i brand del Gruppo. Con i valori di fatturato, vendite e margine operativo corrente in crescita nel 2017, PSA continua anche nel 2018 la propria offensiva sul mercato grazie al lancio di nuovi prodotti. Le prime novità dell'anno sono proprio quelle che fanno bella mostra a Ginevra e che presto saranno nelle concessionarie italiane, come la DS 7 Crossback, la nuova Citroen C4 Cactus e la nuova Peugeot 508. La manifestazione automobilista di Ginevra tiene a battesimo anche i nuovi multispazio del Gruppo PSA, pronti ad affrontare l'attuale scenario con tutte le caratteristiche, stilistiche, tecnologiche e meccaniche, necessarie a reggere la competizione del mercato. Per far ciò il Groupe PSA ha sviluppato la piattaforma EMP2, un architettura comune condivisa da tre marchi, Peugeot, Citroen e Opel, e sulla quale sono stati costruiti i nuovi multispazio Peugeot Rifter, Citroen Berlingo e Opel Combo Life. [post_title] => Groupe PSA: al Salone di Ginevra 2018 l'offensiva è totale [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => groupe-psa-al-salone-di-ginevra-2018-loffensiva-e-totale-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-15 10:08:21 [post_modified_gmt] => 2018-03-15 09:08:21 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=505351 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Groupe PSA: al Salone di Ginevra 2018 l’offensiva è totale [VIDEO]

Carlo Leoni ribadisce le ambizioni del costruttore

Groupe PSA al Salone di Ginevra 2018 - Carlo Leoni, direttore relazioni esterne Groupe PSA Italia, conferma le ambizioni del costruttore francese al Salone di Ginevra dove porta avanti l'offensiva dei suoi quattro brand, con l'arrivo di DS 7 Crossback, nuova Citroen C4 Cactus, nuova Peugeot 508 e i nuovi multispazio su piattaforma EMP2.
Groupe PSA: al Salone di Ginevra 2018 l’offensiva è totale [VIDEO]

Al Salone di Ginevra 2018 il Groupe PSA è arrivato col vento in poppa. Il costruttore francese, grazie alle performance commerciali ottenute dai suoi marchi (Peugeot, Citroen, DS e Opel), si è presentato alla kermesse automobilistica elvetica forte di un 2017 che si è chiuso con grandi soddisfazioni per PSA che ha visto crescere a a livello mondiale tutti i suoi principali indicatori economici e finanziari.

Un ottimo stato di salute, quello di PSA, che viene confermato anche dalle parole di Carlo Leoni, direttore relazioni esterne Groupe PSA Italia, che nel video ufficiale del costruttore transalpino (riproposto qui sotto), illustra con quali ambizioni la Casa francese è arrivata all’evento di Ginevra, riversando quest’ultime sulle numerose novità che hanno riguardando i brand del Gruppo.

Con i valori di fatturato, vendite e margine operativo corrente in crescita nel 2017, PSA continua anche nel 2018 la propria offensiva sul mercato grazie al lancio di nuovi prodotti. Le prime novità dell’anno sono proprio quelle che fanno bella mostra a Ginevra e che presto saranno nelle concessionarie italiane, come la DS 7 Crossback, la nuova Citroen C4 Cactus e la nuova Peugeot 508.

La manifestazione automobilista di Ginevra tiene a battesimo anche i nuovi multispazio del Gruppo PSA, pronti ad affrontare l’attuale scenario con tutte le caratteristiche, stilistiche, tecnologiche e meccaniche, necessarie a reggere la competizione del mercato. Per far ciò il Groupe PSA ha sviluppato la piattaforma EMP2, un architettura comune condivisa da tre marchi, Peugeot, Citroen e Opel, e sulla quale sono stati costruiti i nuovi multispazio Peugeot Rifter, Citroen Berlingo e Opel Combo Life.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati