WP_Post Object ( [ID] => 505975 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-03-16 11:39:38 [post_date_gmt] => 2018-03-16 10:39:38 [post_content] => La famiglia Mirror della Fiat 500 si è presentata al completo al Salone di Ginevra 2018, aperto fino a domenica prossima al pubblico: tra queste, ovviamente, c’era anche la Fiat 500X Mirror. E’ la serie di vetture dedicata a chi ama avere tecnologia e connessione a bordo, con il sistema di infotainment Uconnect 7” HD Live, per l’integrazione con gli smartphone, grazie ad Apple CarPlay e Android Auto. Presenti anche i comandi al volante, l’innovativo Mopar Connect e la possibilità di aggiungere la telecamera di parcheggio posteriore ed il sistema integrato di navigazione TomTom 3D. La Fiat 500X Mirror è basata sull’allestimento Pop Star e presenta anche alcuni elementi esclusivi dal punto di vista estetico. La vettura esposta a Ginevra si contraddistingue per la nuova livrea opaca Blue Jeans (disponibile su richiesta) e per i raffinati dettagli cromo-satinati, quali maniglie esterne, modanature laterali, cornice dei fendinebbia, calotte degli specchi e, su richiesta, barre sul tetto. Il tutto con il badge "Mirror", posto sul montante, i cerchi in lega da 17" nero opaco diamantato ed i proiettori anteriori Bi-Xenon. Anche all’interno vengono ripresi i temi, con l’esclusiva fascia plancia in tinta Blue Jeans opaco ed il nuovo rivestimento dei sedili con cuciture blu. Parlando di motorizzazioni, la vettura esposta all’appuntamento elvetico è equipaggiata con il 1.4 MultiAir da 140 CV con cambo DCT, mentre la gamma comprende anche il propulsore a benzina 1.6 e-TorQ da 110 CV, i turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV, anche con cambio DCT, ed il motore a doppia alimentazione turbo benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV. [post_title] => Fiat 500X: la versione Mirror al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-500x-la-versione-mirror-al-salone-di-ginevra-2018-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-16 11:39:38 [post_modified_gmt] => 2018-03-16 10:39:38 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=505975 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat 500X: la versione Mirror al Salone di Ginevra 2018 [FOTO LIVE]

Gamma motori con benzina, diesel e GPL

Fiat 500X Mirror - Tra le vetture esposte allo stand del marchio torinese al Salone di Ginevra 2018 c'è anche la vettura dedicata alla tecnologia ed alla connessione, con anche alcuni elementi estetici esclusivi ed un'ampia gamma di motorizzazioni, benzina, diesel e GPL.

La famiglia Mirror della Fiat 500 si è presentata al completo al Salone di Ginevra 2018, aperto fino a domenica prossima al pubblico: tra queste, ovviamente, c’era anche la Fiat 500X Mirror. E’ la serie di vetture dedicata a chi ama avere tecnologia e connessione a bordo, con il sistema di infotainment Uconnect 7” HD Live, per l’integrazione con gli smartphone, grazie ad Apple CarPlay e Android Auto. Presenti anche i comandi al volante, l’innovativo Mopar Connect e la possibilità di aggiungere la telecamera di parcheggio posteriore ed il sistema integrato di navigazione TomTom 3D.

La Fiat 500X Mirror è basata sull’allestimento Pop Star e presenta anche alcuni elementi esclusivi dal punto di vista estetico. La vettura esposta a Ginevra si contraddistingue per la nuova livrea opaca Blue Jeans (disponibile su richiesta) e per i raffinati dettagli cromo-satinati, quali maniglie esterne, modanature laterali, cornice dei fendinebbia, calotte degli specchi e, su richiesta, barre sul tetto. Il tutto con il badge “Mirror”, posto sul montante, i cerchi in lega da 17″ nero opaco diamantato ed i proiettori anteriori Bi-Xenon. Anche all’interno vengono ripresi i temi, con l’esclusiva fascia plancia in tinta Blue Jeans opaco ed il nuovo rivestimento dei sedili con cuciture blu.

Parlando di motorizzazioni, la vettura esposta all’appuntamento elvetico è equipaggiata con il 1.4 MultiAir da 140 CV con cambo DCT, mentre la gamma comprende anche il propulsore a benzina 1.6 e-TorQ da 110 CV, i turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV, anche con cambio DCT, ed il motore a doppia alimentazione turbo benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati