Lincoln Aviator: VIDEO TEASER del nuovo crossover

Lincoln Aviator: VIDEO TEASER del nuovo crossover

In anteprima al Salone di New York 2018

Lincoln Aviator Concept - Lincoln ha diffuso il primo video teaser che anticipa il debutto dell'Aviator concept, il nuovo crossover che nella gamma del marchio americano andrà a prendere posto tra i modelli Nautilus e Navigator.
Lincoln Aviator: VIDEO TEASER del nuovo crossover

Il marchio americano Lincoln ha rilasciato su Twitter il primo video teaser dell’Aviator concept, il nuovo crossover che sarà presentato in anteprima il prossimo 28 marzo all’apertura del Salone di New York. Il nuovo modello, che  s’appresta a seguire le orme della Navigator, sarà chiamato a raccogliere l’eredita della MKT. 

Del nuovo crossover si sa ancora poco, ma dovrebbe essere basata sulla riprogettata Ford Explorer che sarà lanciata sul mercato l’anno prossimo. Come il modello Navigator, la Lincoln avrà uno stile distintivo che sarà comunque legato ai dettami estetici del fratello maggiore. Nel breve filmato non si vede molto dell’Aviator, a parte la grande griglia frontale con il logo Lincoln illuminato collocato al centro.

Gli interni saranno caratterizzati da un design specifico che combinerà lusso ed eleganza, dando forma ad un abitacolo in grado di accogliere fino ad un massimo di 7 persone. Il conducente dovrebbe trovare una postazione di guida circondata da rivestimenti in pelle di alta qualità, finiture in legno e sistema d’infotainment Ford SYNC 3.

Relativamente alle motorizzazioni si pensa che la Lincoln Aviator possa equipaggiarsi con un powertrain ibrido plug-in, ipotesi che prende ancora più corpo alla luce del fatto che Ford ha recentemente confermato che la prossima generazione dell’Explorer avrà una variante ibrida.

Sulla nuova Lincoln Aviator ne sapremo di più a fine mese. Il modello di serie del nuovo crossover, che andrà a collocarsi tra la Nautilus e la Navigator, dovrebbe essere lanciato nel corso del 2019.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati