Peugeot 2008 ci porta alla scoperta dell’Abbazia di San Galgano [VIDEO]

In viaggio col SUV del Leone tra le colline senesi

Peugeot 2008 - Peugeot, insieme alla 2008, ci conduce in un viaggio pieno di fascino e suggestione alla scoperta dell'Abbazia di San Galgano tra le colline nei pressi di Siena.

La Peugeot 2008 dimostra tutta la propria disinvoltura nei viaggi fuori città e, percorrendo con agilità le strade extraurbane, ci conduce, attraverso un nuovo video ufficiale del marchio francese, alla scoperta dell’Abbazia di San Galgano, un luogo immerso nella Val di Merse, tra le colline senesi, che rievoca le leggende di cavalieri e di spade nelle roccia.

Forte delle sue doti di versatilità, che la 2008 sfoggia insieme alla combinazione tra auto compatta e spaziosità, il SUV della Casa del Leone si mette in viaggio verso Siena per raggiungere la Val di Merse e qui l’Abbazia di San Galgano. Si tratta di un edificio che si inserisce perfettamente nelle regole di costruzione delle abbazie cistercensi ed è la prima abbazia gotica della toscana. La costruzione fu terminata alle soglie del 1200 e fu eretta in onore di San Galgano che nacque nel 1148 a Chiusdino, un piccolo borgo a pochi km dall’Abbazia in quella parte di Medioevo piena di violenze e soprusi. Lo stesso Galgano non era lontano da queste angherie ma si rese ben presto conto dell’inutilità di questo modo di vivere e si ritirò a vivere sulla collina di Montesiepi e come segno tangibile di rinuncia alla violenza conficcò la propria spada nella roccia con l’intenzione di usarla come croce su cui pregare e non più come strumento con cui uccidere. La particolarità dell’Abbazia che la rende così unica nel suo genere è appunto la mancanza del tetto, navate ed absidi a cielo aperto le conferiscono un fascino indescrivibile che l’ha resa patria di numerosi film di successo.

In questo “viaggio medievale” la Peugeot 2008 ha potuto sfruttare le qualità portate in dote dell’i-Cockpit, che grazie al volante compatto che aumenta il senso di controllo esalta la guida del SUV. Mentre a garantire la massima affidabilità in ogni momento c’è il Grip Control che, prevede quattro modalità di guida (neve, pioggia, fango e sabbia) ed aumenta la motricità della 2008 anche su fondi a bassa aderenza.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati