Volkswagen Atlas a cinque posti: novità in arrivo al Salone di New York [TEASER]

Volkswagen Atlas a cinque posti: novità in arrivo al Salone di New York [TEASER]

In versione concept, ma già confermata per la produzione

Volkswagen Atlas 5 posti - Volkswagen presenterà al Salone di New York il concept dell'Atlas in versione 5 posti. Si tratta di una variante più compatta e grintosa del SUV tedesco per il mercato americano che molto presto diventerà un modello di serie per incrementare l'offensiva dei prodotti Volkswagen negli Stati Uniti.
Volkswagen Atlas a cinque posti: novità in arrivo al Salone di New York [TEASER]

Al Salone di New York 2018 ormai alle porte Volkswagen presenterà l’Atlas in versione cinque posti. Sarà un concept, del quale è stato rilasciato il primo sketch design che offre un assaggio del look, destinato ad ampliare la gamma del SUV dal quale deriva, ovvero la Volkswagen Atlas a 7 posti già lanciata sul mercato americano. 

Rispetto al modello originale dal quale nasce, l’Atlas in versione 5 posti dice addio alla terza fila di sedili, proponendo un ampio divano posteriore, e adotta una veste estetica più grintosa e aggressiva. Di fatto le novità stilistiche non mancano: cambiano paraurti, griglia e gruppi ottici che caratterizzano un anteriore ora esteticamente molto più vicino a quello dell’ammiraglia Arteon.

Al momento Volkswagen non ha fornito dati sulle dimensioni, né tanto meno sulla differenza di misura tra le varianti 7 e 5 posti dell’Atlas. Sviluppato sulla piattaforma MQB, il prototipo della Casa tedesca non ha ancora un nome ufficiale nonostante la sua trasformazione in futuro modello di serie sia già stata confermata. Destinata ad ampliare l’offerta del marchio tedesco nel mercato americano dei SUV, la Atlas a 5 posti sarà prodotta nell’impianto di Chattanooga, stabilimento sul quale Volkswagen ha previsto un investimento di 340 milioni di euro destinato ai lavori di ampliamento della fabbrica.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati