Volkswagen Atlas Cross Sport Concept svelata al Salone di New York 2018 [FOTO]

Spinta dal powertrain ibrido plug-in da 355 CV

Volkswagen Atlas Cross Sport Concept - Volkswagen presenta a New York l'Atlas Cross Sport, concept pre-produzione del SUV a 5 posti che sarà lanciato sul mercato americano nel 2019. Il prototipo si presenta con look sportivo, frontale distintivo e motorizzazione ibrida plug-in con 355 CV di potenza complessiva.

Al Salone di New York Volkswagen ha presentato in anteprima il prossimo passo della sua offensiva SUV in Nord America togliendo il velo dall’Atlas Cross Sport, un concept pre-produzione che nasce sulla base dell’Atlas 7 posti lanciata lo scorso anno negli Stati Uniti.

La Volkswagen Atlas Cross Sport Concept è un prototipo già quasi in veste finale, quella che verrà definita in tempi brevi dato che la Casa tedesca ha confermato il lancio sul mercato nordamericano per l’anno prossimo. Come suggerisce il nome questo concept riprende l’Atlas ma ne evolve le forme con un esterno più sportivo, un nuovo fascione anteriore e inediti gruppi ottici a LED. Le novità più marcate si concentrano però sul posteriore con il tetto ribassato verso la coda, il lunotto inclinato e i montanti posteriori angolari. Altri elementi stilistici del SUV sono i passaruota muscolosi, lo spoiler posteriore sul tetto e i grandi cerchi in alluminio da 22 pollici.

Complessivamente il design della Atlas Cross Sport è più accattivante anche per via delle dimensioni più compatte rispetto a quella della Atlas. Il nuovo concept di Volkswagen è lungo 4.846 mm, largo 2.029 mm e alto 1.734 mm, mentre l’Atlas a 7 posti misura 5.036 mm in lunghezza, 1.989 in larghezza e 1.778 mm in altezza.

La configurazione dell’abitacolo del concept non è così appariscente e d’impatto come quello della nuova Touareg, tuttavia a bordo troviamo il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e l’infotainment con display touch da 10,1 pollici che integra i comandi gestuali. L’Atlas Cross Sport ha anche un terzo schermo, posto al centro della plancia sotto il display principale, che fornisce l’accesso alle impostazioni di climatizzatore e funzioni di riscaldamento e ventilazione dei sedili. Esteticamente gli interni propongono un look bicolore con finiture in alluminio spazzolato, accenti metallici e superfici in nero. A bordo troviamo anche un elegante volante e la manopola rotante per il controllo della trazione e la selezione della modalità di guida.

Il concept di Volkswagen è equipaggiato con un powertrain ibrido plug-in composto dal motore benzina V6 da 3.6 litri e due unità elettriche alimentate da un pacco batterie agli ioni di litio da 18 kWh. L’Atlas Cross Sport produce una potenza complessiva di 355 CV, garantendo un accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi ed una velocità massima di 209 km/h. Il SUV può viaggiare fino a quasi 42 chilometri in modalità elettrica. Volkswagen ha anche accennato alla possibilità di adottare una motorizzazione ibrida alternativa che utilizzerebbe la stessa composizione meccanica ma con una batteria più piccola da 2.0 kWh. Questa variante avrebbe una potenza di 310 CV e sarebbe capace di scattare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, mentre la velocità di punta rimarrebbe di 209 km/h.

La Volkswagen Altas Cross Sport sarà costruita sulla piattaforma MQB e si presenterà sul mercato con motorizzazioni avanzate, trasmissione automatica a 8 rapporti e trazione integrale 4Motion. Il nuovo SUV della Casa tedesca sarà prodotto nella fabbrica di Chattanooga, nel Tennessee.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati