WP_Post Object ( [ID] => 509856 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-03-29 10:28:32 [post_date_gmt] => 2018-03-29 08:28:32 [post_content] => Al Salone di New York Maserati presenta in anteprima la Levante Trofeo, versione high-performance di grande potenza che si va a posizionare al vertice della gamma del SUV del Tridente. Mentre ci si aspettava la versione GTS come per la Quattroporte, Maserati ha invece svelato una versione della Levante ancora più aggressiva rispetto alle attese. La Levante Trofeo sarà prodotta a partire da quest'estate e in un primo momento verrà commercializzata solo in Stati Uniti, Canada e altri mercati fuori dall'Europa. Ovviamente l'attenzione maggiore si concentra su quello che Maserati ha installato sotto il cofano della nuova creatura. La Levante Trofeo monta un potente motore, prodotto dalla Ferrari, biturbo V8 da 3.8 litri in grado di sviluppare 590 CV di potenza e 730 Nm di coppia massima. Al propulsore è abbinato il cambio automatico a 8 marce ZF e la trazione integrale Q4. Il SUV offre prestazioni da sportiva di razza: 0-100 km/h in 3,9 secondi e velocità massima superiore ai 300 km/h. Rispetto alle altre versioni il motore ha subito una serie di aggiornamenti su basamento, albero, pistoni, bielle e altri elementi. La Maserati Levante Trofeo, che offre un rapporto peso/potenza di 3,6 kg/CV, propone anche una serie di migliorie su assetto e impianto frenante rispetto alle versioni V6. Al SUV bastano solo 34,5 metri per arrestarsi completamente da 100 km/h. Poggia su nuovi cerchi in lega forgiati da 22 pollici e dispone di sospensioni pneumatiche con taratura specifica. Alla dotazione tecnica della vettura si aggiunge l'inedito controllo integrato del veicolo (IVC) che riduce l'intervento dell'elettronica, mentre tra le modalità di guida, oltre a I.C.E., Sport e Off Road, si aggiunge il setup Corsa, con Launch Control integrato e capace di modificare le impostazioni relative ad assetto, risposta del motore, cambio ed ESP. Il look della Maserati Levante Trofeo pone l'accento sull'aggressività. Sul frontale del SUV, oltre ai gruppi ottici Full LED, c'è la nuova griglia Piano Black con doppi listelli verticali, affiancata da prese d'aria più grandi, splitter anteriore e mostrine laterali in fibra di carbonio. Novità anche sul design del cofano motore che adotta due feritoie. Sulla coda si notano invece il paraurti posteriore con elementi in fibra di carbonio e l'estrattore in tinta che ospita i quattro terminali di scarico dalla forma ovale e rifiniti in nero. Sulla fiancata invece troviamo il logo Trofeo nel tridente collocato sul montante posteriore. Novità anche per quanto riguarda l'estetica dell'abitacolo. La Levanti Trofeo offre interni eleganti e sportivi al tempo stesso grazie ai rivestimenti in pelle Pieno Fiore disponibile nelle varianti cuoio, rosso o nero con cuciture a contrasto e ricami Trofeo sul poggiatesta. La vettura propone anche le levette del cambio in fibra di carbonio, il quadro strumenti ridisegnato e l'orologio analogico al centro della plancia. Rivista anche la leva del cambio automatico che ha aggiornato comandi e grafica. Di serie c'è anche l'impianto audio Premium Surround Sound Bowers & Wilkins con 17 altoparlanti e una potenza di 1.280 Watt. Alle kermesse di New York Maserati ha mostrato la Levante Trofeo in versione Launch Edition, serie limitata di lancio che sarà venduta solo negli Stati Uniti e in Canada. La Trofeo Launch Edition, resa esclusiva anche dalla targhetta col nome del proprietario da inserire nella console centrale, è disponibile in 8 colori per la livrea, tra i quali c'è l'accattivante Grigio Lava opaco con cerchi opachi e pinze freno rosse, mentre prese laterali, cornici di finestrini e fendinebbia e loghi sui montanti sono in nero. Per gli interni la versione Launch Edition offre anche l'esclusiva combinazione nero/cuciture blu con finiture in fibra di carbonio opaco. [post_title] => Maserati Levante Trofeo: 590 CV di pura potenza per il SUV del Tridente [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => maserati-levante-trofeo-590-cv-di-pura-potenza-per-il-suv-del-tridente-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-29 10:28:32 [post_modified_gmt] => 2018-03-29 08:28:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=509856 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Maserati Levante Trofeo: 590 CV di pura potenza per il SUV del Tridente [FOTO]

Svelata a New York la nuova versione top di gamma

Maserati Levante Trofeo - Maserati presenta la Levante Trofeo, nuova variante ad alte prestazioni del SUV del Tridente che monta il motore Ferrari V8 biturbo 3.8 litri da 590 CV e 730 Nm di coppia. Il design esterno è stato rivisto per offrire ancora più grinta e aggressività, mentre gli interni combinano sportività ed eleganza.

Al Salone di New York Maserati presenta in anteprima la Levante Trofeo, versione high-performance di grande potenza che si va a posizionare al vertice della gamma del SUV del Tridente. Mentre ci si aspettava la versione GTS come per la Quattroporte, Maserati ha invece svelato una versione della Levante ancora più aggressiva rispetto alle attese. La Levante Trofeo sarà prodotta a partire da quest’estate e in un primo momento verrà commercializzata solo in Stati Uniti, Canada e altri mercati fuori dall’Europa.

Ovviamente l’attenzione maggiore si concentra su quello che Maserati ha installato sotto il cofano della nuova creatura. La Levante Trofeo monta un potente motore, prodotto dalla Ferrari, biturbo V8 da 3.8 litri in grado di sviluppare 590 CV di potenza e 730 Nm di coppia massima. Al propulsore è abbinato il cambio automatico a 8 marce ZF e la trazione integrale Q4. Il SUV offre prestazioni da sportiva di razza: 0-100 km/h in 3,9 secondi e velocità massima superiore ai 300 km/h. Rispetto alle altre versioni il motore ha subito una serie di aggiornamenti su basamento, albero, pistoni, bielle e altri elementi.

La Maserati Levante Trofeo, che offre un rapporto peso/potenza di 3,6 kg/CV, propone anche una serie di migliorie su assetto e impianto frenante rispetto alle versioni V6. Al SUV bastano solo 34,5 metri per arrestarsi completamente da 100 km/h. Poggia su nuovi cerchi in lega forgiati da 22 pollici e dispone di sospensioni pneumatiche con taratura specifica. Alla dotazione tecnica della vettura si aggiunge l’inedito controllo integrato del veicolo (IVC) che riduce l’intervento dell’elettronica, mentre tra le modalità di guida, oltre a I.C.E., Sport e Off Road, si aggiunge il setup Corsa, con Launch Control integrato e capace di modificare le impostazioni relative ad assetto, risposta del motore, cambio ed ESP.

Il look della Maserati Levante Trofeo pone l’accento sull’aggressività. Sul frontale del SUV, oltre ai gruppi ottici Full LED, c’è la nuova griglia Piano Black con doppi listelli verticali, affiancata da prese d’aria più grandi, splitter anteriore e mostrine laterali in fibra di carbonio. Novità anche sul design del cofano motore che adotta due feritoie. Sulla coda si notano invece il paraurti posteriore con elementi in fibra di carbonio e l’estrattore in tinta che ospita i quattro terminali di scarico dalla forma ovale e rifiniti in nero. Sulla fiancata invece troviamo il logo Trofeo nel tridente collocato sul montante posteriore.

Novità anche per quanto riguarda l’estetica dell’abitacolo. La Levanti Trofeo offre interni eleganti e sportivi al tempo stesso grazie ai rivestimenti in pelle Pieno Fiore disponibile nelle varianti cuoio, rosso o nero con cuciture a contrasto e ricami Trofeo sul poggiatesta. La vettura propone anche le levette del cambio in fibra di carbonio, il quadro strumenti ridisegnato e l’orologio analogico al centro della plancia. Rivista anche la leva del cambio automatico che ha aggiornato comandi e grafica. Di serie c’è anche l’impianto audio Premium Surround Sound Bowers & Wilkins con 17 altoparlanti e una potenza di 1.280 Watt.

Alle kermesse di New York Maserati ha mostrato la Levante Trofeo in versione Launch Edition, serie limitata di lancio che sarà venduta solo negli Stati Uniti e in Canada. La Trofeo Launch Edition, resa esclusiva anche dalla targhetta col nome del proprietario da inserire nella console centrale, è disponibile in 8 colori per la livrea, tra i quali c’è l’accattivante Grigio Lava opaco con cerchi opachi e pinze freno rosse, mentre prese laterali, cornici di finestrini e fendinebbia e loghi sui montanti sono in nero. Per gli interni la versione Launch Edition offre anche l’esclusiva combinazione nero/cuciture blu con finiture in fibra di carbonio opaco.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati