WP_Post Object ( [ID] => 511026 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-04-03 17:34:50 [post_date_gmt] => 2018-04-03 15:34:50 [post_content] => BMW X5 - A distanza di circa cinque anni dal lancio dell'attuale generazione, il marchio bavarese è in procinto di far debuttare sul mercato la quarta generazione del suo ormai iconico Suv che risponde al nome di X5. Le foto spia catturate dagli obiettivi dei nostri fotografi testimoniano quanto sia vicino il debutto della nuova nata sui mercati internazionali. A ben guardare, infatti, le immagini riportate nella nostra galleria rivelano già l'inedito corpo vettura della nuova BMW X5 per via di coperture ridotte al minimo: difatti la carrozzeria della nuova nata si lascia ben intravedere a causa delle camuffature non eccessive come invece accadeva nei mesi scorsi. In tal contesto è già possibile farsi un'idea dello stile che avrà la futura BMW X5. Nello specifico possiamo sicuramente parlare di evoluzione nel design: la nuova nata, infatti, non rinnega lo spirito dell'attuale generazione dal punto di vista dello stile, anzi lo evolve secondo i più recenti canoni stilistici propri del brand BMW. La nuova generazione della BMW X5 lascia intravedere un design più aggressivo e bombato: non a caso il frontale evidenzia una calandra caratterizzata da uno sguardo più cattivo dei gruppi ottici e da un "doppio rene" particolarmente prominente e dalle ampie dimensioni. Anche la fiancata del nuovo modello, pur non abbandonando la classica linearità nello stile, abbraccia un design più bombato che mai messo in luce dalle nervature che si intravedono e che sono posizionate a ridosso degli ampi passaruota. Una maggiore sinuosità e pulizia nelle linee è riscontrabile a prima vista anche per quanto concerne l'ormai famoso "Gomito di Hofmeister" che come da tradizione chiude la finestratura laterale, ed i gruppi ottici posteriori che sembrano essere caratterizzati da un design più snello e filante. Se l'esterno della nuova BMW X5 sarà figlio di una evoluzione, il sottoscocca vedrà l'arrivo del nuovo pianale CLAR (Cluster Architecture), una piattaforma costruttiva che è stata già usata sulle ultime Serie 7 e Serie 5 e che grazie all’utilizzo di materiali come la fibra di carbonio riesce a garantire valori di rigidezza e leggerezza estremamente vantaggiosi a tutto vantaggio della dinamica di guida. A livello motoristico, stando a quelle che sono le ultime indiscrezioni in merito, la futura BMW X5 sarà disponibile in una miriade di configurazioni grazie all'apporto di propulsori a quattro, sei ed otto cilindri, questi ultimi in grado di assicurare potenze fino a circa 700 cv. La nuova generazione della BMW X5 sarà costruita nel già conosciuto impianto di Spartanburg nella Carolina del Nord e potrebbe essere svelata nell'arco dei prossimi mesi. [post_title] => BMW X5: debutto in vista per la nuova generazione [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-x5-debutto-in-vista-per-la-nuova-generazione-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-04-03 17:34:50 [post_modified_gmt] => 2018-04-03 15:34:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=511026 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW X5: debutto in vista per la nuova generazione [FOTO SPIA]

Potrebbe essere svelata già nell'arco dei prossimi mesi

Si riducono le camuffature sulla futura BMW X5: il muletto della quarta generazione lascia intravedere uno stile più sportivo e vicino ai canoni stilistici dell'ultimo family feeling bavarese

BMW X5 – A distanza di circa cinque anni dal lancio dell’attuale generazione, il marchio bavarese è in procinto di far debuttare sul mercato la quarta generazione del suo ormai iconico Suv che risponde al nome di X5. Le foto spia catturate dagli obiettivi dei nostri fotografi testimoniano quanto sia vicino il debutto della nuova nata sui mercati internazionali.

A ben guardare, infatti, le immagini riportate nella nostra galleria rivelano già l’inedito corpo vettura della nuova BMW X5 per via di coperture ridotte al minimo: difatti la carrozzeria della nuova nata si lascia ben intravedere a causa delle camuffature non eccessive come invece accadeva nei mesi scorsi. In tal contesto è già possibile farsi un’idea dello stile che avrà la futura BMW X5.

Nello specifico possiamo sicuramente parlare di evoluzione nel design: la nuova nata, infatti, non rinnega lo spirito dell’attuale generazione dal punto di vista dello stile, anzi lo evolve secondo i più recenti canoni stilistici propri del brand BMW. La nuova generazione della BMW X5 lascia intravedere un design più aggressivo e bombato: non a caso il frontale evidenzia una calandra caratterizzata da uno sguardo più cattivo dei gruppi ottici e da un “doppio rene” particolarmente prominente e dalle ampie dimensioni.

Anche la fiancata del nuovo modello, pur non abbandonando la classica linearità nello stile, abbraccia un design più bombato che mai messo in luce dalle nervature che si intravedono e che sono posizionate a ridosso degli ampi passaruota. Una maggiore sinuosità e pulizia nelle linee è riscontrabile a prima vista anche per quanto concerne l’ormai famoso “Gomito di Hofmeister” che come da tradizione chiude la finestratura laterale, ed i gruppi ottici posteriori che sembrano essere caratterizzati da un design più snello e filante.

Se l’esterno della nuova BMW X5 sarà figlio di una evoluzione, il sottoscocca vedrà l’arrivo del nuovo pianale CLAR (Cluster Architecture), una piattaforma costruttiva che è stata già usata sulle ultime Serie 7 e Serie 5 e che grazie all’utilizzo di materiali come la fibra di carbonio riesce a garantire valori di rigidezza e leggerezza estremamente vantaggiosi a tutto vantaggio della dinamica di guida.

A livello motoristico, stando a quelle che sono le ultime indiscrezioni in merito, la futura BMW X5 sarà disponibile in una miriade di configurazioni grazie all’apporto di propulsori a quattro, sei ed otto cilindri, questi ultimi in grado di assicurare potenze fino a circa 700 cv. La nuova generazione della BMW X5 sarà costruita nel già conosciuto impianto di Spartanburg nella Carolina del Nord e potrebbe essere svelata nell’arco dei prossimi mesi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati