WP_Post Object ( [ID] => 511592 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-04-05 13:26:51 [post_date_gmt] => 2018-04-05 11:26:51 [post_content] => Nissan - Il 2017 si è rivelato un anno particolarmente prolifico dal punto di vista delle vendite per il costruttore giapponese ed il 2018 sembra essere iniziato nello stesso modo dal punto di vista puramente commerciale. Difatti Nissan ha chiuso in crescita l'anno fiscale 2017 e in maniera estremamente positiva il primo trimestre del 2018 grazie ad ottime performance commerciali. Nel corso dell'anno fiscale 2017, che va dal 1° aprile 2017 al 31 marzo 2018, Nissan ha venduto 71.323 veicoli (63.933 autovetture e 7.390 veicoli commerciali) facendo segnare una crescita dell’8,6% rispetto al precedente anno fiscale. In tal contesto, la quota di mercato complessiva si è attestata al 3,3% (3,3% quella relativa alle autovetture, 3,8% quella dei veicoli commerciali) ed in aumento rispetto al 3,1% fatto segnare nell’anno fiscale 2016. In termini di volumi registrati sempre nell’anno fiscale 2017, Nissan ha messo a segno una crescita a doppia cifra per ciò che concerne le vendite di autovetture che sono aumentate dell’11,8%, pari a 63.933 unità vendute rispetto alle 57.163 dell’anno fiscale 2016. I principali modelli Nissan venduti sono stati Qashqai (30.969 unità), Micra (19.365 unità) e Juke (6.954 unità). Le ottime prestazioni commerciali ottenute da Nissan nell'anno fiscale 2017 sono estese ovviamente anche al primo trimestre 2018 in cui il brand giapponese ha messo a segno una crescita di vendita delle auto pari al 6,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un aumento molto significativo se si pensa che il mercato automobilistico nostrano ha fatto appena segnare nei primi tre mesi dell'anno un segno negativo pari all'1,6%. Da gennaio a marzo Nissan ha immatricolato 19.800 auto contro le 18.593 dei primi tre mesi del 2017 con una quota di mercato che è passata dal 3,2% al 3,4% del primo trimestre 2018. Per quanto riguarda i singoli modelli, va registrata l'ottima performance della nuova Micra che a marzo è stata consegnata in ben 2.456 unità contro le 1.903 del mese precedente e che dunque ha messo a segno un aumento di quasi il 30%. Anche a marzo è continuata la performance commerciale positiva della Nissan Qashqai che ancora una volta si è confermata nella top ten delle vendite del segmento C e dei crossover. [post_title] => Nissan: vendite sempre più su nell'anno fiscale 2017 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nissan-vendite-sempre-piu-su-nellanno-fiscale-2017 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-04-05 13:26:51 [post_modified_gmt] => 2018-04-05 11:26:51 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=511592 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nissan: vendite sempre più su nell’anno fiscale 2017

Crescono anche le immatricolazioni nel primo trimestre 2018

L'anno fiscale 2017 ed il primo trimestre 2018 si sono rivelati particolarmente positivi per Nissan sotto l'aspetto commerciale grazie alle ottime vendite registrate da Qashqai, Micra e Juke.
Nissan: vendite sempre più su nell’anno fiscale 2017

Nissan – Il 2017 si è rivelato un anno particolarmente prolifico dal punto di vista delle vendite per il costruttore giapponese ed il 2018 sembra essere iniziato nello stesso modo dal punto di vista puramente commerciale. Difatti Nissan ha chiuso in crescita l’anno fiscale 2017 e in maniera estremamente positiva il primo trimestre del 2018 grazie ad ottime performance commerciali.

Nel corso dell’anno fiscale 2017, che va dal 1° aprile 2017 al 31 marzo 2018, Nissan ha venduto 71.323 veicoli (63.933 autovetture e 7.390 veicoli commerciali) facendo segnare una crescita dell’8,6% rispetto al precedente anno fiscale. In tal contesto, la quota di mercato complessiva si è attestata al 3,3% (3,3% quella relativa alle autovetture, 3,8% quella dei veicoli commerciali) ed in aumento rispetto al 3,1% fatto segnare nell’anno fiscale 2016.

In termini di volumi registrati sempre nell’anno fiscale 2017, Nissan ha messo a segno una crescita a doppia cifra per ciò che concerne le vendite di autovetture che sono aumentate dell’11,8%, pari a 63.933 unità vendute rispetto alle 57.163 dell’anno fiscale 2016. I principali modelli Nissan venduti sono stati Qashqai (30.969 unità), Micra (19.365 unità) e Juke (6.954 unità).

Le ottime prestazioni commerciali ottenute da Nissan nell’anno fiscale 2017 sono estese ovviamente anche al primo trimestre 2018 in cui il brand giapponese ha messo a segno una crescita di vendita delle auto pari al 6,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un aumento molto significativo se si pensa che il mercato automobilistico nostrano ha fatto appena segnare nei primi tre mesi dell’anno un segno negativo pari all’1,6%.

Da gennaio a marzo Nissan ha immatricolato 19.800 auto contro le 18.593 dei primi tre mesi del 2017 con una quota di mercato che è passata dal 3,2% al 3,4% del primo trimestre 2018. Per quanto riguarda i singoli modelli, va registrata l’ottima performance della nuova Micra che a marzo è stata consegnata in ben 2.456 unità contro le 1.903 del mese precedente e che dunque ha messo a segno un aumento di quasi il 30%. Anche a marzo è continuata la performance commerciale positiva della Nissan Qashqai che ancora una volta si è confermata nella top ten delle vendite del segmento C e dei crossover.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati