WP_Post Object ( [ID] => 513147 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-04-11 13:00:33 [post_date_gmt] => 2018-04-11 11:00:33 [post_content] => Una misteriosa roadster Zagato su base Lamborghini è apparsa sul sito web della prestigiosa carrozzeria milanese. La roadester, come si vede nella immagine qui sopra, è catalogata come "Lamborghini L595 Zagato 2018". Zagato non ha mai presentato questo veicolo, che sembra essere una versione "aperta" della Lamborghini 5-95 Zagato introdotta nel 2014. A giudicare dal nome e dall'aspetto, non è da escludere che possa trattarsi di un edizione limitata che dà seguito alla coupé presentata quattro anni fa al Concorso d'Eleganza Villa d'Este. Sul sito web di Zagato è presente solo una foto della vettura, che comunque appare esteticamente fedele alla Lamborghini 5-95 Zagato del 2014. Come si nota dall'immagine, la roadster ha fiancate e gruppi ottici anteriori e posteriori che sembrano identici a quelle della 5-95. La differenza principale sta nella rimozione del tetto fisso in metallo, sostituito da una configurazione a cielo aperto a due posti con allungamento della carrozzeria del posteriore. Su questa nuova vettura sappiamo ben poco, ma la coupé dalla quale deriva era basata sulla Gallardo LP570-4 e venne commissionata da Albert Spiess, noto collezionista di Lamborghini. La 5-95, che contribuì a celebrare il 95° anniversario di Zagato, è spinta da un motore V10 5.2 litri da 570 CV e 540 Nm di coppia, consentendo alla coupé di scattare da o a 100 km/h in 3,4 secondi e di toccare i 325 km/h di velocità massima. Fermo restando che sembra strano che Zagato abbia aspettato quattro anni per introdurre la variante roadster della 5-95, è probabile che su questa nuova vettura ne sapremo di più il mese prossimo, in occasione del Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2018 che si terrà sulle rive del Lago di Como il 25 maggio. [post_title] => Lamborghini L595 Zagato Roadster: novità in arrivo al Concorso d'Eleganza Villa d'Este? [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lamborghini-l595-zagato-roadster-novita-in-arrivo-al-concorso-deleganza-villa-deste [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-04-11 13:00:33 [post_modified_gmt] => 2018-04-11 11:00:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=513147 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lamborghini L595 Zagato Roadster: novità in arrivo al Concorso d’Eleganza Villa d’Este?

Apparsa sotto silenzio sul sito della carrozzeria milanese

Lamborghini L595 Zagato Roadster - Sul sito web di Zagato è apparsa una nuova vettura, denominata Lamborghini L595 Zagato, che ha le sembianze della versione roadster della coupe 5-95 che la carrozzeria milanese presentò nel 2014 al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este.
Lamborghini L595 Zagato Roadster: novità in arrivo al Concorso d’Eleganza Villa d’Este?

Una misteriosa roadster Zagato su base Lamborghini è apparsa sul sito web della prestigiosa carrozzeria milanese. La roadester, come si vede nella immagine qui sopra, è catalogata come “Lamborghini L595 Zagato 2018“. Zagato non ha mai presentato questo veicolo, che sembra essere una versione “aperta” della Lamborghini 5-95 Zagato introdotta nel 2014.

A giudicare dal nome e dall’aspetto, non è da escludere che possa trattarsi di un edizione limitata che dà seguito alla coupé presentata quattro anni fa al Concorso d’Eleganza Villa d’Este. Sul sito web di Zagato è presente solo una foto della vettura, che comunque appare esteticamente fedele alla Lamborghini 5-95 Zagato del 2014.

Come si nota dall’immagine, la roadster ha fiancate e gruppi ottici anteriori e posteriori che sembrano identici a quelle della 5-95. La differenza principale sta nella rimozione del tetto fisso in metallo, sostituito da una configurazione a cielo aperto a due posti con allungamento della carrozzeria del posteriore.

Su questa nuova vettura sappiamo ben poco, ma la coupé dalla quale deriva era basata sulla Gallardo LP570-4 e venne commissionata da Albert Spiess, noto collezionista di Lamborghini. La 5-95, che contribuì a celebrare il 95° anniversario di Zagato, è spinta da un motore V10 5.2 litri da 570 CV e 540 Nm di coppia, consentendo alla coupé di scattare da o a 100 km/h in 3,4 secondi e di toccare i 325 km/h di velocità massima.

Fermo restando che sembra strano che Zagato abbia aspettato quattro anni per introdurre la variante roadster della 5-95, è probabile che su questa nuova vettura ne sapremo di più il mese prossimo, in occasione del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018 che si terrà sulle rive del Lago di Como il 25 maggio.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati