Nuova Audi A6 Avant: l’evoluzione della wagon è servita [FOTO]

Linee più atletiche e maggiore spazio a bordo

Audi A6 Avant MY 2019 - Audi presenta la nuova A6 Avant, progettata per la prima volta in parallelo con la A6. Lo stile si rinnova all'insegna della continuità mentre crescono la sportività e lo spaziosità a bordo. Sarà commercializzata in Italia a partire dell'autunno 2018.

Audi presenta la nuova A6 Avant, altro modello dei Quattro Anelli che persegue la rigorosa creatività dell’evoluzione stilistica che proietta al futuro sempre all’insegna della continuità. Una vettura che trae spunto dalla Prologue Avant Concept, presentata nel 2015 a Ginevra, come dichiara Parys Cybulski, exterior designer di Audi, che spiega: “Per conservare lo spazio interno, il tetto non è inclinato verso la coda come sul modello precedente, anzi, nella porzione del retrotreno è leggermente più alto: ciò ha permesso d’incrementare lo spazio interno per i passeggeri. Conservata pure la capacità del bagagliaio, nonostante il montante C e il lunotto siano meno spioventi per conferire all’auto un profilo più slanciato“.

In sostanza l’Audi A6 Avant si è fatta più sportiva e più spaziosa al suo interno. La wagon di Ingolstadt conferma la stessa lunghezza del modello precedente (4,94 metri), mentre è leggermente cresciuta in larghezza, 1,89 metri (+2 cm) e in altezza, 1,47 metri (+1 cm). Il bagagliaio della nuova A6 Avant ha un vano con apertura d’accesso larga 105 cm e capacità di carico che va da 565 a 1.680 litri.

Nonostante le differenze di carrozzeria, le nuove Audi A6 e A6 Avant sono state sviluppate, per la prima volta nella storia del modello, in parallelo. Uno sviluppo congiunto che ha dato forma ad una wagon più atletica, sulla quale si notano i generosi passaruota, che integrano i cerchi in lega fino a 21 pollici, mentre sul frontale spiccano le forme tridimensionali di calandra e fari LED Matrix HD.

L’abitacolo si rinnova in maniera più radicale rispetto all’esterno. A bordo spazio a due display touch, uno da 10,1 pollici per l’infotainment, e uno da 8,6 pollici, collocato più in basso, che fa da tastiera e gestisce il climatizzatore. I nuovi schermi fanno così scomparire tasti e manopole precedenti. L’impianto d’infotainment, denominato MMI touch response e derivato dalla nuova A7 Sportback, propone una nuova interfaccia grafica particolarmente intuitiva. La nuova A6 Avant dispone anche di comandi vocali avanzati e della strumentazione digitale con lo schermo da 12,3 pollici dell’Audi Virtual Cockpit, che può essere arricchito dell’head-up display.

Dotata di un coefficiente di resistenza aerodinamica di o,27, la nuova Audi A6 Avant adotta motori turbo V6 3.0 litri mild-hybrid a 48 Volt: il benzina sviluppa 340 CV, mentre il diesel è disponibile da 231 e da 286 CV. A queste si affianca il diesel 2.0 litri TDI da 204 CV, con rete a 12 Volt, che sarà disponibile dal 2019. Audi propone il cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti o il convertitore di coppia a 8 a seconda delle versioni. Inoltre la funzione di “veleggiamento”, che permette all’auto di avanzare per inerzia, a motore spento, tra 55 e 160 km/h è disponibile sulle versioni V6.

Alle motorizzazioni V6 è abbinata di serie la trazione integrale, con differenziale centrale autobloccante (V6 TDI) o con la tecnologia “quattro ultra”. A richiesta sono disponibili anche il retrotreno sterzante e quattro varianti di telaio: sospensioni con molle d’acciaio, assetto sportivo, sospensioni con ammortizzatori regolabili e sospensioni pneumatiche.

Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, nella dotazione di serie della nuova Audi A6 Avant troviamo il cruise control adattivo, la frenata automatica d’emergenza ed i sistemi che consentono alla vettura di gestire in autonomia gli incolonnamenti del traffico e di riconoscere stanchezza e malori del conducente, frenando l’auto e allertando i soccorsi. Questi dispositivi sfruttano la centralina zFAS che elabora i dati proveniente da 5 sensori, 5 telecamere, 12 sensori a ultrasuoni e uno scanner laser. Sulla A6 Avant c’è anche il blocco intelligente delle portiere che evita l’apertura quando sta per sopraggiungere un veicolo. La nuova Audi A6 Avant, di cui non sono ancora stati comunicati i prezzi, sarà lanciata sul mercato italiano dal prossimo autunno.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati