Audi TT RS 2019: la crescita del modello aggiornato al Nürburgring [VIDEO SPIA]

Non solo estetica, ma anche un incremento di potenza?

Audi TT RS 2019 – Proposto in rete un filmato dedicato a un esemplare in fase di sviluppo della rinnovata coupé sportiva, da quanto segnalato
Audi TT RS 2019: la crescita del modello aggiornato al Nürburgring [VIDEO SPIA]

Le coperture restano localizzate in punti specifici, dove sono destinati i probabili interventi stilistici d’aggiornamento. Ma non sono solo le immagini a catturare l’attenzione, perché il filmato proposto consente di avere un’idea del corposo suono che caratterizzerebbe la rinnovata Audi TT RS, sempre carico di potenza.

Al momento affiorano solo voci, che alimentano supposizioni su un eventuale incremento di potenza. Si ipotizzano una decina di cavalli in più, ma è doveroso il condizionale. In ogni caso l’attuale generazione vanta già una potenza rilevante, dato che il turbo-compresso cinque cilindri di 2.5 litri TFSI, presente sotto il cofano, sprigiona una potenza massima di 400 cavalli e una coppia di 480 Nm. Valori che consentono alla coupé di raggiungere i 100 km/h da ferma nell’arco di 3,7 secondi e toccare i 250 km/h di velocità massima (autolimitata). Oppure i 280 km/h su richiesta. Il propulsore è abbinato a una trasmissione automatica S Tronic sette rapporti e la trazione resterebbe integrale quattro. La vettura potrebbe essere mostrata entro l’anno.

Tornando all’estetica, la veste camouflage presente nella zona anteriore, lungo la parte bassa dei fianchi e nella parte posteriore, tende a mantenere criptiche le zone d’intervento. Oltre a possibili prese d’aria rimodellate e a un aggiornamento di gruppi ottici dal fascio luminoso sempre intenso, seguendo il lavoro fatto sulle vetture più recenti della casa, la carrozzeria comprenderebbe elementi aerodinamici ridefiniti e affinati, funzionali in ottica prestazionale. La vettura potrebbe essere nuovamente dotata di voluminosi cerchi in lega da 19 e 20 pollici, attraverso i quali spiccherebbero le muscolose pinze di un impianto frenante ad alte performance. Nell’abitacolo poi, oltre a una configurazione piuttosto sportiva, potrebbe figurare l’ultima evoluzione del noto Virtual Cockpit di Audi, il quadro strumenti digitale già presente su diverse vetture della casa tedesca.

Video: Automotive Mike

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati