Suzuki Swift Sport: la compatta sportiva debutta in Italia [FOTO E VIDEO]

Il prezzo di lancio è di 18.150 euro

Suzuki Swift Sport - La terza generazione della piccola sportiva del marchio giapponese arriva nelle nostre concessionarie, con un prezzo di lancio di 18.150 euro. Più larga e leggera, con tanta tecnologia di serie e motore 1.4 Boosterjet da 142 CV, sarà protagonista del porte aperte il 9 e 10 giugno.

La Suzuki Swift Sport è arrivata nelle concessionarie italiane. Dopo la fase di prevendita online, infatti, la terza generazione della sportiva compatta della casa giapponese è sbarcata nel nostro Paese, con un prezzo di lancio di 18.150 euro (IVA inclusa) ed un risparmio di circa 3.000 euro, rispetto ai 21.190 euro del costo di listino. Per chi vorrà provare questa vettura, prima eventualmente di acquistarla, potrà farlo nel weekend del 9 e 10 giugno, quando si terrà il porte aperte e gli appassionati ed i futuri clienti potranno effettuare i test drive di questo modello.

Rispetto alla generazione uscente, la nuova Swift Sport presenta un passo più lungo di 20 mm, mentre è più larga (40 mm) e più bassa (15 mm), ma viene soprattutto ridotto il peso, ora di 975 kg. A livello estetico, la sportiva compatta presenta prese d’aria maggiorate, lo spoiler anteriore con finiture effetto carbon, riproposto anche su minigonne laterali ed estrattore posteriore, mentre lo spoiler posteriore è in tinta con il tetto. Sette colorazioni disponibili, tra cui l’esclusivo Giallo Champion, e cinque combinazioni bicolor, con tetto e calotte degli specchietti in Nero Dubai.

Entrando nell’abitacolo, troviamo sedili avvolgenti con cuciture rosse a contrasto, riprese anche su volante e cuffia del cambio, e poggiatesta integrati, che richiamano il mondo delle corse. Non manca la tecnologia, con il sistema di infotainment con schermo touch da 7”, navigatore con mappe 3D, radio DAB+, Bluetooth, connettività MirrorLink, Apple CarPlay, Android Auto, prese USB e AUX. Tanti sistemi di sicurezza attiva, così come di serie sono climatizzatore automatico, retrocamera e fari full LED. Sotto il cofano, troviamo il motore 1.4 Boosterjet da 142 CV e 230 Nm di coppia massima, per un’accelerazione 0-100 in 8,1 secondi e 210 km/h di velocità massima.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Suzuki Across 2020: la prova della SUV ibrida plug-in

306 CV di potenza e scatto da 0-100 km/h in 6 secondi. Range in elettrico da 98 km in città e 75 km nel ciclo misto WLTP
Prima di andare a fondo con la prova su strada della nuova Suzuki Across 2020 bisogna fare una doverosa premessa.