Nuova Hyundai i20: svelato il restyling della compatta [FOTO e VIDEO]

Aggiornamento estetico e di contenuti per la city car

Hyundai i20 MY 2019 - Hyundai presenta il facelift della i20 che aggiorna la compatta rinfrescandone il look di esterni ed interni ed ammodernando la dotazione tecnologica. Disponibile solo con motorizzazioni benzina.

Hyundai rinnova la i20 presentando il primo restyling della seconda generazione della compatta lanciata a fine 2014. L’aggiornamento della Hyundai i20 è ampio e coinvolge sia l’aspetto estetico che i contenuti tecnologici, con novità sul sistema multimediale e sui dispositivi di assistenza alla guida, e meccanici con una rinnovata gamma motori.

Per le diverse versioni della i20 Hyundai ha optato per una serie di novità diversificate che hanno ampliato la possibilità di personalizzare la vettura, anche con varianti bicolore. Sulla i20 5 porte gli aggiornamenti si concentrano su frontale e posteriore, mentre la versione Active, con assetto rialzato, è stata modificata principalmente nella coda. Confermando le stesse misure della precedente versione, la nuova Hyundai i20 sarà commercializzata entro il mese di settembre.

Relativamente al design la compatta del marchio sudcoreano ritocca il frontale accogliendo la “griglia a cascata”, derivata dalla i30, con modifiche su calandra, fascione e fendinebbia, mentre le luci diurne a LED caratterizzano i gruppi ottici anteriori. Sul posteriore, dove si concentrano le principali novità, troviamo i ridisegnati fanali full LED, un nuovo fascione e un nuovo portellone che integra il portatarga. Sia la versione 5 porte che la Active sono disponibili in variante bicolore, potendo scegliere tetto, montanti e calotte degli specchietti in tinta Phantom Black in contrasto con la carrozzeria. Sulla 5 porte si può optare anche per il tetto panoramico. Dotata di cerchi ridisegnati da 15 e 16 pollici, la nuova i20 amplia la gamma di colori disponibili per gli esterni con l’introduzione delle tinte inedite Tomato Red, Champion Blue e Clean Slate.

Un tocco di colore aggiuntivo rinfresca anche il look dell’abitacolo, dove vengono introdotte nuovi inserti e dettagli colori in rosso o in blu. In materia di tecnologia la nuova Hyundai i20 propone quattro diverse varianti del sistema d’infotainment, partendo dall’entry-level con display da 3,8 pollici, passando al nuovo da 5 pollici e arrivando fino a quelli da 7 pollici. Sul display delle versioni più ricche, ovvero quello da 7 pollici, il sistema offre la connettività smartphone con supporto Android Auto e Apple CarPlay, oltre alla possibilità di disporre del navigatore integrato e delle funzionalità Live Services.

Per quanto riguarda le motorizzazioni la nuova Hyundai i20 è disponibili solo con propulsori benzina. La gamma comprende il motore 1.2 litri da 75 e 84 CV, abbinato al cambio manuale a 5 marce, ed il turbo 1.0 T-GDI nelle varianti da 100 e 120 CV, abbinati di serie, rispettivamente, al manuale a 5 e 6 rapporti, con l’automatico a doppia frizione a 7 velocità disponibile in optional. Sulla nuova i20 Active invece troviamo il motore 1.4 litri da 100 CV con cambio manuale a 6 marce.

Sulla compatta Hyundai ha aggiornato anche la dotazione di sicurezza attiva e assistenza alla guida con i sistemi di ultima generazione. A bordo della nuova i20 troviamo tra le altre cose gli abbaglianti automatici, il lane departure warning, il forward collision avoidance assist, il lane keeping assist e l’avviso di stanchezza del guidatore.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati