Toyota Mirai: l’auto ad idrogeno per la Polizia di Londra

Undici vetture sono state consegnate nei giorni scorsi

Toyota Mirai - La Polizia di Londra ha inserito nella propria flotta undici vetture ad idrogeno, iniziando così a perseguire l'obiettivo di arrivare a 550 veicoli a zero o basse emissioni entro il 2020. Le vetture hanno un'autonomia di circa 480 km.
Toyota Mirai: l’auto ad idrogeno per la Polizia di Londra

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato dell’arrivo delle Nissan Leaf per le forze dell’ordine giapponesi, ma anche la Polizia di Londra diventa più green. La polizia metropolitana della capitale britannica ha sostituito alcune vetture della propria flotta con le Toyota Mirai ad idrogeno: al momento sono 11 le auto, con un’autonomia di circa 480 chilometri, ma l’idea è quella di aumentarle costantemente nel corso dei prossimi anni. “Questo primo passo ci sta consentendo di avvicinarci alla nostra ambizione di avere 550 veicoli a zero o basse emissioni entro il 2020”, le parole del comandante Neil Jerome.

Il Met è impegnato, a fianco al sindaco, a rendere il servizio il più ecologico possibile e, gran parte di questo lavoro, è garantire che la nostra flotta sia verde – ha proseguito – Dalla fine del 2015 stiamo studiando attivamente modi per elettrizzare la nostra flotta, oltre ad esplorare altre nuove tecnologie come l’idrogeno”. L’obiettivo di Londra è ambizioso, infatti, cioè quello di raggiungere un futuro completamente a zero emissioni entro il 2050.

La livrea distintiva delle auto marcate del Met significa ancora più visibilità pubblica per le auto a idrogeno di Londra e dintorni – le parole di Mark Roden, direttore delle operazioni per Toyota GB – Questa è la prova che le organizzazioni vedono il futuro dell’energia dell’idrogeno per le flotte a emissioni zero”. Attualmente nella capitale britannica ci sono cinque stazioni di rifornimento ad idrogeno, ma questo numero è destinato ad aumentare già nel corso dei prossimi mesi.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati